Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2021

Pubblicato il

Una nuova Roma

CNA Commercio Roma: Immaginiamo una nuova Roma attraverso i sensi

di Cristina Accardi
La CNA Commercio Roma vuole disegnare una nuova mappa concettuale tramite l'olfatto, la vista e l'udito
CNA

La Confederazione Nazionale dell’Artigianato (CNA) Commercio Roma ha deciso di aderire alla Giornata delle prossimità locali che si terrà il 23 ottobre.

L’obiettivo della giornata sarà quello di promuovere e sostenere tutte le realtà locali per valorizzare il commercio locale, proteggendo così l’identità dei territori.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In merito a ciò, la CNA Commercio Roma lancerà “Alla scoperta dell’essenza di Roma”: un vero e proprio viaggio tra i quartieri e le strade della nostra capitale. Il progetto avrà lo scopo di valorizzare le caratteristiche identitarie locali tramite l’attivazione di impulsi sensoriali e indurre così una nuova immagine della città di Roma.

La mappa concettuale che si verrà a creare sarà il frutto dell’utilizzo di tre dei cinque sensi (vista, olfatto e udito). La coesione di questi, insieme al senso collettivo e sociale di ogni singolo individuo, sarà la via che porterà alla valorizzazione delle diversità territoriali.  

Creeremo una prima mappa olfattiva di Roma, le essenze di ogni quartiere saranno tradotte in odori che li rendano unici e riconoscibili. Su questo tema attiveremo workshop con gli abitanti, gli operatori economici, gli artisti e curatori, per scoprire quali sono elementi esistenti in quell’area che ne caratterizzano l’identità esclusiva. Le grandi quantità di acqua che hanno dato vita ai pini del Pigneto, le spezie che risalivano dal Tevere a Testaccio, unite al patrimonio degli odori dei mercati contemporanei, gli odori del carbone e dei treni, le fucine di San Lorenzo, il più grande scalo della città, sono solo alcuni degli esempi che potrebbero comporre questo grande puzzle cittadino” sottolinea Federico Mondello, Presidente di CNA Commercio Roma.

Cos’è la Giornata nazionale della prossimità?

Il 23 ottobre è la giornata pensata per celebrare la prossimità. Infatti, in questo giorno si vuole porre al centro dell’attenzione la valorizzazione del concetto di vivere di prossimità locale sul proprio territorio.

Il motto è “Think local”, ossia il “connettersi con tutte le realtà del proprio quartiere, vivere la cultura di prossimità senza darla per scontata, valorizzare e rilanciare l’economia limitrofa, donare una parte del proprio tempo alla comunità, adottare la logica di prossimità per una sostenibilità ambientale percorribile” spiega Massimiliano Molese, uno dei promotori della giornata

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’iniziativa coinvolgerà tutto il territorio italiano: dal nord con Milano e Firenze, fino al centro-sud con Roma, Napoli e Sorrento

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?