Colleferro, cordoglio per la morte dell’Ispettore Giuseppe Rubino

Cordoglio a Colleferro per la scomparsa di Giuseppe Rubino, ispettore superiore della Polizia e responsabile ufficio amministrativo del commissariato, aveva 53 anni e 33 di servizio. La notizia, drammatica e inattesa ha lasciato nello sgomento l'intera comunità cittadina, oltre al commissariato e naturalmente la famiglia e gli amici. Giuseppe Rubino era in servizio, nel suo ufficio, quando ha avuto un malore. Chi lo ha soccorso ha subito capito la gravità delle sue condizioni. L'ispettore è stato condotto prima all'ospedale di Colleferro e poi al Policlinico di Tor Vergata dove i medici hanno dichiarato lo stato di morte cerebrale a seguito di emorragia. La moglie affranta dal dolore ha voluto donare gli organi del marito, un uomo, a detta di tutti, sempre pronto al sorriso e alla battuta e dotato di una cortesia fuori dal normale, appassionato di auto d'epoca e di cani. Lascia la moglie, un fratello e una sorella. I funerali saranno svolti martedì mattina nella parrocchia di San Bruno a Colleferro.

Giuseppe Rubino

 

Terremoto Roma e Provincia, la scossa è stata forte, verifica dei danni

Frosinone: incendio deposito rifiuti, sostanze tossiche nell'aria VIDEO