Comunali Lazio, Caudo conquista il III Municipio, Arena vince a Viterbo

Il centrosinistra conquista il III Municipio di Roma e si impone nell'area metropolitana della Capitale vincendo a Fiumicino, Santa Marinella e Velletri. Il centrodestra elegge il sindaco di Viterbo e si aggiudica il derby di Anagni contro Casapound, ma perde in provincia di Latina ad Aprilia e Formia contro due civici. Il M5s centra solo Pomezia.

E' il risultato del turno di ballottaggio negli otto comuni del Lazio. Risalta il dato di Roma, dove Giovanni Caudo, ex assessore della giunta Marino, sconfigge il candidato del centrodestra Francesco Bova col 56,71%. Al centrodestra va invece il capoluogo Viterbo: il nuovo sindaco è Giovanni Arena con il 51,09% che vince contro la civica (della stessa area) Chiara Frontini.

Daniele Natalia, sempre di centrodestra, è stato eletto sindaco di Anagni (Fr), con il 55,14%. Pomezia è l'unico Comune in cui il M5s ha trionfato nel ballottaggio. A Fiumicino fa il bis Esterino Montino del centrosinistra (57,22%).  (Foto, Giovanni Caudo)