28 Febbraio 2021

Pubblicato il

Conserviamo i profumi dell’estate

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

Care amiche, questo è il periodo in cui si conserva tutto: dalla verdura alla frutta e perché no’, anche i fiori. Vi insegnerò un piccolo trucco per essiccarli e farli rimanere belli come quelli che vediamo dal fioraio. Prendete i fiori che più vi piacciono, cospargeteli ancora freschi con un composto formato con dieci parti di farina di mais e tre di borace. Lasciateli coperti per due settimane, poi toglieteli e saranno belli come se fossero freschi. In questo periodo complice il gran caldo, molte rose stanno già sfiorendo, se non sono state trattate, raccogliete i petali, essiccateli e poi polverizzateli con un robot da cucina. Tenete questa polvere di rosa al riparo in un vasetto di vetro, al momento di fare le torte aggiungetene un pizzico e sentirete che bontà. Volete conservare bene l’anguria appena affettata? Poggiate sulla fetta tagliata una foglia di lattuga fresca e ben lavata, poi riponete in frigo. Siamo al momento della ricetta, che come al solito non vi farà perdere molto tempo in cucina ma sarà molto, molto saporita.

SCALOPPINE A MODO MIO
Per 4 persone:
8 fettine di vitello
100 gr di prosciutto cotto
8 fette di pane rustico raffermo, farina, marsala secco, olio, sale e pepe

Vuoi la tua pubblicità qui?

Infarinate le fettine e rosolatele nell’olio, spruzzatele con il marsala che poi farete evaporare, salate e pepate. Tostate il pane e mettetelo in una teglia imburrata, alternandole con la carne. Distribuitevi sopra il prosciutto tritato, il fondo di cottura della carne, passate al forno a 180° per 6 0 7 minuti. Visto? Veloce, veloce.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento