Consigli per la cura degli occhi e confettura di castagne

Questa settimana vi darò piccoli suggerimenti per la cura degli occhi: contro le occhiaie lasciate in infusione in una tazza di acqua bollente, due pizzichi di malva, due di rosmarino, due di petali di rosa. Quando l'infusione si è raffreddata filtrate e applicate con un dischetto di cotone. Contro gli occhi arrossati, invece, frullate un gambo di sedano, imbevete due garze con il succo e tenetele sugli occhi per una decina di minuti. E a tavola?

Confettura di castagne

Ingredienti: 2 kg di castagne, 400 gr di zucchero, un bicchierino di Rum, una stecca di vaniglia, 4 foglie di salvia, sale. 

Sbucciate le castagne, cuocetele in acqua salata con la salvia per 30 minuti circa, appena cotte scolatele, lasciatele intiepidire, pelatele e passatele nel passaverdura. Fate bollire un litro di acqua, versate lo zucchero, mescolate con un cucchiaio di legno, fino a ottenere uno sciroppo, unite il purè di castagne, la stecca di vaniglia e cuocete a fuoco basso per circa 20 minuti, fino a quando la confettura si sarà addensata. Prima di togliere dal fuoco, eliminate la stecca di vaniglia, unite il Rum, amalgamate bene e versate la confettura ancora calda nei vasetti sterilizzati. Chiudeteli ermeticamente, capovolgeteli per una decina di minuti in un luogo buio. Visto? Veloce, veloce!