Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2021

Pubblicato il

Contributo ai romani per i danni del maltempo

di Redazione
Approvata una bozza di delibera: i soldi saranno presi dai 10milioni stanziati a favore dei Municipi

Individuati i criteri per il rimborso ai cittadini romani gravemente colpiti dal maltempo dei giorni scorsi. Ad annunciarlo, il sindaco Marino, a margine di un incontro con i presidenti dei Municipi più aggravati dai disagi (X, XI, XIII, XIV, XV), durante il quale è stata presentata una bozza di delibera in cui si stabilisce la quantità dei fondi da stanziare. Secondo quanto si apprende da Leggo, il Comune potrebbe assegnare circa 1.500/2.000 euro a famiglia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Nel giro di qualche settimana – ha dichiarato il sindaco – i cittadini riceveranno un aiuto economico, che non potrà risolvere tutti i problemi, ma sarà un aiuto iniziale nell'attesa che la presidenza del Consiglio dei Ministri decida se decretare lo stato di emergenza".

Vuoi la tua pubblicità qui?

I soldi (1,5 milioni di euro in tutto) saranno presi dai 10 milioni di euro stanziati, con una delibera approvata la scorsa settimana, a favore dei Municipi, per quanto riguarda i lavori attinenti alle strade e alle scuole. Non si tratta quindi di un risarcimento dei danni, ma di un contributo. Il primo, infatti, è legato alla dichiarazione dello stato di emergenza.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I criteri di assegnazione valuteranno il luogo del domicilio e il reddito dei cittadini colpiti dai disagi. Il documento, però, è al momento nella sua fase iniziale: potrebbero essere apportate delle modifiche. Alcuni presidenti di Municipio – come ha dichiarato Maurizio Veloccia a Leggo – hanno richiesto che si tenga anche in considerazione la presenza, all'interno del nucleo familiare, di disabili o anziani.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?