Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2021

Pubblicato il

Coppa Italia Serie D: l’Artena batte il Latina e accede al secondo turno

di Redazione
In gol Binaco e Crescenzo. Grande euforia in casa Vis

Latina Calcio 1932 (4-3-3): Bortolameotti, Tinti, Manes, Ranellucci, Quagliata, Barberini, De Martino R. (20’st Masini), Cittadino (36’st Galasso), Casimirri (20’st Atiagli), Tiscione, Iadaresta.  A disp.: Guddo, Costa, De Martino S., Begliuti, Pesce, Fontana. All.: Parlato

Vis Artena (4-3-3): Florio, Cristini, Tarantino, Costantini, Capanna, Crescenzo, Binaco, Panella (41’st Sabelli), Origlia (42’st Viola), Di Curzio, Austoni (32’st Marianelli). A disp.: Lo Scalzo, Persichini, Valentino, Monteforte, Basilico, Pagliaroli. All.: Punzi

Arbitro: Barbiero di Campobasso; Assistenti: Barcherini di Terni – De Santis di Avezzano

Marcatori: 2’pt Binaco(V), 27’st Masini (L), 40’st Crescenzo (V)

Vuoi la tua pubblicità qui?

Serie D – Coppa Italia: la Vis Artena batte il Latina e accede al secondo turno di Coppa Italia. Il Latina Calcio subisce due reti ed è costretta ad uscire. 

Il primo turno di coppa Italia al Bruschini di Anzio vede la Vis Artena di mister Punzi sfidare il Latina Calcio di mister Parlato. La prima rete della Vis arriva subito a pochi minuti dal fischio di inizio, goal di Binaco su punizione deviata. Nella prima parte di gioco l'Artena sviluppa subito un buon calcio, mentre la squadra pontina fatica a collezionare occasioni offensive. 4, 3, 3 lo schema di gioco per entrambe le squadre. Si chiude il primo tempo con il punteggio di 1 a 0 per la Vis Artena. Alla ripresa il Latina sfiora il pareggio in un paio di occasioni poi la rete arriva al 73' grazie a Masini e per una disattenzione della difesa artenese. A cinque minuti dalla fine arriva il goal che regala la vittoria alla Vis Artena segnato da Crescenzo, bravo a sfruttare un cross dalla sinistra di Binaco. Grande euforia in casa Vis.

Vuoi la tua pubblicità qui?

LEGGI ANCHE:

Vis e Museo del Rugby insieme per valorizzare Artena

Serie D, Vis Artena inserita nel gruppo G insieme ad Avellino e Latina

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo