09 Marzo 2021

Pubblicato il

Coronavirus, da giovedì chiuse le scuole di ogni ordine e grado in tutta Italia

di Redazione

Misure eccezionali per arginare i contagi ed evitare il collasso delle strutture ospedaliere

Gli eventi che stanno accadendo sono eccezionali, e così le misure prese per fare fronte all'epidemia di Coronavirus. Nella giornata di mercoledì 4 marzo, il Governo ha deciso di chiudere tutte le scuole e le università presenti sul territorio italiano. Una misura che manderà nello scompiglio famiglie e genitori, ma che al momento non sembra più rimandabile. Infatti in queste ore l'unica priorità è quella di arginare i contagi ed evitare il collasso degli ospedali. 

Arriverà presto un Decreto contenente le specifiche della misura di contenimento e prevenzione. Le scuole resteranno certamente chiuse almeno fino a metà marzo. 

Conte, ministri e la Protezione Civile stanno anche valutando un piano per raddoppiare i posti in rianimazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il sindaco di Milano, Sala, ha affermato che un ritorno alla normalità sarà forse possibile ta due mesi. Intanto la regione Emilia-Romagna comunica la positività di due assessori e il ministro Stefano Patuanelli è in auto-isolamento. 

In Italia finora, i casi diagnosticati di Covid-19 sono 2.500 e 79 i decessi. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche: 

Coronavirus, 34° bollettino Spallanzani: "20 positivi e 3 polmoniti gravi"

Traffico. Viabilità alternativa per Valmontone. Finalmente arriva il progetto

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento