Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2020

Pubblicato il

Corsa, Ecco la Maratona del Circolo Polare Artico

di Redazione

Una maratona straordinaria in un ambiente spettacolare. Lo slogan della corsa è "la maratona più fredda della terra"

Una maratona straordinaria in un ambiente spettacolare. Lo slogan della corsa infatti è: la maratona più fredda della terra. L’infinita tundra artica fa da scenario a questa particolare corsa. Partecipare significa anche visitare la Groenlandia che è una terra veramente poco conosciuta. Quest’anno la competizione avrà luogo il 25 e 26 ottobre 2014. Perché due giorni? Perché per la prima volta si correrà la mezza e la maratona in due eventi separati per poter dare la possibilità a chi vuole di poter partecipare ad entrambi gli  eventi. La temperatura media in ottobre è di -10 gradi centigradi. Sono previsti dei pacchetti viaggio organizzati per coloro che volessero effettuare sia la gara che visitare la Groenlandia.

Nel resoconto di coloro che hanno già effettuato le precedenti edizioni la prima cosa che si percepisce è l’intensa emozione di arrivare e di percepire che si correrà tra i ghiacciai e la neve del circolo polare artico in un ambiente naturale incredibile. Un posto dove il ghiaccio domina il paesaggio ovunque. Parte della corsa viene effettuata proprio tra i sentieri gelati e parte sulla strada ghiacciata che collega la piccola cittadina aereoportuale di Kangerlussuaq con il resto del circolo polare artico dove vive una piccola comunità di indiani Inuit. Un atleta che ha partecipato alla precedente edizione ci racconta: “la notte prima aveva nevicato, quindi non c’era sole e la temperatura esterna era di -15 gradi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nulla può descrivere il freddo intenso che abbiamo sperimentato quel giorno. Mentre raggiungevamo la calotta polare la temperatura era scesa a -30 gradi, con un vento che letteralmente ti tagliava la testa. Le nostre borracce di acqua si erano gelate così come in nostri gel energetici e dovevamo costantemente pulire gli occhiali protettivi perché gelandosi non ci facevano vedere nulla. Ma in generale una esperienza indimenticabile che ripeterò sicuramente”. Una maratona per guerrieri veri, per coloro che vogliono sfidare se stessi in un ambiente naturale veramente difficile.

Per maggiori informazioni: www.polar-circle-marathon.com

guarda il trailer della gara: http://www.youtube.com/watch?=8yB

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento