Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2022

Pubblicato il

Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio sabato 5 e domenica 6 novembre 2022

di Livia Maccaroni
Concerti, mostre, teatri, sagre, sport e cinema: un weekend ricco di eventi a Roma e in tutto il territorio della regione Lazio
Al Teatro Ambra Jovinelli: in scena la commedia “Ditegli sempre di sì” di Eduardo De Filippo 

Weekend a Roma e in provincia 

Al Teatro Ambra Jovinelli: in scena la commedia “Ditegli sempre di sì” di Eduardo De Filippo 

Venerdì 4 alle 19:30, sabato 5 alle 21:00 e domenica 6 novembre alle 17:00, la Compagnia di Teatro di Luca De Filippo, porterà in scena all’Ambra Jovinelli, la commedia “Ditegli sempre di sì”, di Eduardo De Filippo. In “Ditegli sempre di sì” la pazzia di Michele è vera. È stato per un anno in manicomio e solo la fiducia di uno psichiatra gli ha permesso di ritornare alla vita normale. Michele è un pazzo tranquillo, all’apparenza l’uomo più normale del mondo, ma in verità la sua follia è più sottile perché consiste nel confondere i suoi desideri con la realtà che lo circonda. Prende tutto alla lettera, puntualizza e spinge all’estremo. Tornato a casa si trova a fare i conti con un mondo diverso dagli schemi secondo i quali è stato rieducato in manicomio e tra equivoci e fraintendimenti alla fine ci si chiede: chi è il vero pazzo?

Biglietti disponibili

Negli studi di Cinecittà: torna RomeVideoGameLab 2022

Nel weekend di venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 novembre, dalle 09:00 alle 18:30 torna RomeVideoGameLab 2022, il festival degli applied game, negli studi di Cinecittà. Un weekend dedicato ad un pubblico di ogni età: dai ragazzi delle scuole, agli appassionati di videogiochi che ritroveranno una straordinaria “collezione” di retrogaming e arcade originali. Un programma fittissimo di appuntamenti, mostre, esperienze di realtà virtuale e laboratori, tra ricerca scientifica e fashion. Tra le tante novità la presenza di Barbascura X, youtuber e divulgatore scientifico, l’esordio romano della musicista irlandese Chipzel che con Kenobit bitpop e chiptune suonerà tramite un Game Boy. E poi lo show “Moviemania” con le più belle colonne sonore del cinema e dei videogiochi, il “Conciorto”, che unisce tecnologia e natura e l’immancabile Cosplay Contest. 

Per maggiori informazioni

All’Hancienda: il Foodstock il Festival del Cibo di Strada a ritmo Rock

Sabato 5 e domenica 6 novembre, dalle 11:00 alle 22:00, torna il Foodstock, il più grande Festival del Cibo di Strada a ritmo Rock, nella nuova bellissima location “l’Hacienda” in zona Tiburtina. Cibo di strada, artigianato e vintage con l’Hippie Market ed eventi collaterali tra esibizioni di artisti di strada e intrattenimento per i bambini, ma ingrediente essenziale sarà la musica live. Ogni giorno sul palco del festival si esibiranno infatti band rock, power funk, disco, punk remix. Tante simpatiche cucine tutte rigorosamente su ruota con chef qualificati inonderanno l’aria di profumi, facendo venire l’acquolina in bocca a tutti. Il range di sapori sarà caleidoscopico, annaffiato da birre e cocktail. Sarà possibile poi gustare prodotti cucinati al momento con materie prime di alta qualità di paesi diversi, di posti lontani ed essere avvolti da tanti sapori.

Per maggiori informazioni: 392 2131579

Al Museo del Sax: gli “Adolphe Sax Days”, con mostre, incontri e concerti

Sabato 5 e domenica 6 novembre al Museo del Sax di Roma sono in programma gli Adolphe Sax Days, due giorni di divulgazione e di educazione al patrimonio museale, in omaggio al grande inventore del sassofono, Adolphe Sax, che vedranno confrontarsi le due anime del sassofono: quella classica e quella jazzistica. Per sabato 5 l’appuntamento è alle 21:00 con il sassofonista Enzo Filippetti e il pianista Lucio Del Vescovo. I due artisti daranno vita a un concerto concepito per offrire un’ampia panoramica sul sassofono, con un programma che si svilupperà intorno alle sue sfumature e linguaggi. Domenica 6 novembre invece, alle 18:00, sarà possibile assistere allo spettacolo “Saxophobia”, progetto divulgativo ricco di musiche, storie e incredibili strumenti, per raccontare le straordinarie metamorfosi del sassofono.

Ingresso gratuito 

Al Teatro Trastevere: lo spettacolo per famiglie del clown “Monello Poppins”

L’Associazione Culturale Teatro Trastevere, nell’ambito della stagione dei Piccoli, presenta sabato 5 novembre, a partire dalle 16:30, “Monello Poppins” di e con Corrado Ruffini. Clown Monello è l’assistente di un famoso mago che tarda ad arrivare allo spettacolo. Il motivo del ritardo è ignoto in quanto non è arrivato alcun tipo di messaggio. Clown Monello allora cerca di perdere tempo ordinando il palcoscenico e “intonando” più volte e con modalità diverse la melodia d’ingresso della star. Dopo numerose peripezie inizia a stancarsi della situazione e decide di aprire la valigia del mago. Riuscirà da solo a creare qualcosa e ad intrattenere il pubblico o avrà bisogno di un aiuto?Un pomeriggio che le famiglie potranno trascorrere all’insegna del divertimento e con un pizzico di magia.

Per info e prenotazioni: info@teatrotrastevere.it; 328 3546847; 06 5814004

A Rocca di Cave: la serata “Gibbosa crescente”, dedicata alla Luna e alla sua evoluzione

Sabato 5 novembre a partire dalle 18:00, al Planetario di Rocca di Cave, in collaborazione con Le Nove Muse Onlus e il Comune, il Geomuseo organizza la serata “Gibbosa crescente”, dedicata alla Luna e alla sua evoluzione. Il termine “Gibbosa” deriva dal latino tardo gibbosus e significa letteralmente “che presenta una gobba sul dorso”. Infatti la luna gibbosa crescente ha la forma di una D al rovescio, proprio come una gobba. Nello specifico nel corso della serata, dopo l’osservazione del cielo, a occhio nudo e al telescopio, seguirà un bellissimo spettacolo di Planetario in cui verranno indagate le recenti teorie relative alla formazione della Luna. Una serata, dunque, da non perdere, per andare alla scoperta del cielo e del mondo dell’astronomia.

Per info e prenotazioni

Weekend a Latina e in provincia 

Al Circolo Cittadino: la Montreal Jazzlab Orchestra in concerto 

Nuovo appuntamento con la XXIII edizione della rassegna jazzistica organizzata dal Latina Jazz Club in programma per domenica 6 novembre, alle 21:00, presso l’auditorium del Circolo Cittadino. Ad esibirsi nel concerto “Loguslabusmuzikus”la Montreal Jazzlab Orchestra, formata da Calire Devlin al sax, Jacques Kuba Seguin alla tromba, Alain Bédard al contrabbasso e Michel Lamber alla batteria. L’ensemble, fondato dal contrabbassista del Quebec Alain Bédard, è una formazione sperimentale che propone al pubblico un jazz sofisticato e moderno, la cui caratteristica è quella di improvvisare sulla base di spartiti di altissima qualità. I membri della band, pur di età ed esperienze diverse riescono a costruire un suono coeso e a dare il meglio di sé nelle ardite e ispirate improvvisazioni.

Per info e prenotazioni: 350 1959933; 338 7961980

Al Teatro Moderno: Andrea Delogu in scena con “40 e Sto”

Nuovo appuntamento al Teatro Moderno con il buonumore: protagonista indiscussa del prossimo fine settimana sarà Andrea Delogu con uno scoppiettante monologo che attinge a piene mani dalla sua vita privata, ma racconta la storia di molte 40enni di oggi. Sabato 5 alle 17:00 e alle 21:00 e domenica 6 novembre alle 17:30 infatti il teatro Moderno ospiterà lo spettacolo “40 e Sto” di Rossella Rizzi, Albero Caviglia e Andrea Delogu. In un vero e proprio flusso di coscienza, Andrea Delogu racconta le donne alla soglia dei 40 anni: il giro di boa, la crisi e la rinascita, la libertà e le battaglie contro i luoghi comuni. Con uno spirito pungente e stravagante Delogu non le manderà a dire a nessuno, stigmatizzando le mode, i vizi e le ossessioni di questi tempi moderni.

Per info e prenotazioni: 0773 660550

Weekend a Frosinone e in provincia 

A Veroli: torna “Veroli DOC Degustazioni, Ospitalità, Cultura”

“Veroli DOC Degustazioni, Ospitalità, Cultura” arriva domenica 6 novembre a Veroli nell’ambito della rassegna i “I Sapori dell’Autunno”. L’iniziativa prevede percorsi enogastronomici attraverso l’esposizione e vendita di prodotti tipici e mercato a km 0, artigianato con lavorazioni dal vivo, visite guidate, laboratori didattici ed intrattenimento con giochi per bambini. Un’iniziativa unica con la quale dare un ulteriore impulso alla valorizzare del centro storico, cogliendo le opportunità che operatori commerciali ed artigianali, eccellenze locali e provinciali di tali settori mettono a disposizione. Un mix, quindi, per cercare di sviluppare un valore aggiunto in termini turistici in uno dei centri della provincia di Frosinone a maggiore valenza attrattiva in quanto Città d’Arte.

Per maggiori informazioni: 0775 238929

A Santopadre: escursione guidata “Da Santopadre ad Arpino, castrum, Acropoli e mura poligonali”

Domenica 6 novembre a partire dalle 9:00 sarà possibile partecipare all’escursione guidata “Da Santopadre ad Arpino, castrum, Acropoli e mura poligonali”, organizzata dall’associazione “Itinarrando l’arte di camminare raccontando”. I partecipanti si inoltreranno da Santopadre nelle sue campagne, ancora oggi abitate e ben coltivate: uno spaccato di altri tempi. Si alterneranno dunque tratti di sentiero a carrarecce passando per i ruderi della Torre di Montenero, un “castrum” tardoromano. Infine si raggiungerà l’affascinante borgo dell’Acropoli di Civitavecchia, con le sue Mura Poligonali e la porta ogivale, detta “Arco a sesto acuto”, unica nel suo genere. L’escursione terminerà poi ad Arpino, terra di Cicerone, ricca di 3000 anni di storia e cultura.

Per info e prenotazioni: 380 7651894

Weekend a Rieti e in provincia 

A Paganico Sabino: “Trek nel bosco e Festa della Castagna”

È arrivato l’autunno, e quale modo migliore per viverlo se non camminando nella Riserva in un bosco incantato, tra ruscelli e castagneti secolari, ammirando il foliage e l’aquila reale? Domenica 6 novembre a partire dalle 9:00 sarà possibile partecipare all’evento “Trek nel bosco e Festa della Castagna”, che si svolgerà nel bosco dell’Obito lungo il suo torrente, rivivendo storie di transumanza e vita agreste, passando per la vecchia mola ed il ponte romanico, cercando l’aquila reale che nidifica nella Riserva sul monte Cervia e pure qualche castagna tra i castagneti secolari ammirando i colori dell’autunno. E per finire in bellezza si parteciperà, sotto un tendone coperto, alla Festa della Castagna organizzata dalla Proloco di Paganico Sabino, assaggiando prelibatezze locali con del buon vino e un cartoccio di caldarroste.

Per info e prenotazioni: 347 3360719

Weekend a Viterbo e in provincia 

Al Teatro Bianconi: in scena lo spettacolo “Que Serà”

Entra dal vivo la Stagione del Teatro Bianconi, con un grande appuntamento previsto per domenica 6 novembre alle 17:00 e che vede protagonisti due attori tra i più acclamati e apprezzati. Infatti Paolo Triestino e Edy Angelillo saranno accompagnati sul palco da Emanuele Barresi in un potente e intenso spettacolo dove comico e tragico si mescolano nella commedia italiana d’autore: “Que Serà”. Tre amici, una cena d’estate tra profumi e note brasiliane e un giardino ad accogliere le parole, le risate ed i pensieri di Filippo, Giovanni e Ninni. La serata procede nel migliore dei modi in allegria fino a quando non capita un incredibile imprevisto e a quel punto tutto precipita e i protagonisti si ritrovano a chiedersi cosa sono disposti a fare per il loro migliore. Ecco così servito “Que serà”, uno straordinario racconto di amicizia e, soprattutto, di vita. 

Per info e prenotazioni: sito web; 340 1045098

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo