Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2021

Pubblicato il

Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio dal 23 al 25 luglio

di Livia Maccaroni
Concerti, mostre, teatri, sport e cinema: un weekend ricco di eventi in tutto il territorio del Lazio
Eventi nel weekend

A Roma e in provincia

Al Casale Alba Due: cinema sotto le stelle, Libero De Rienzo Edition

Al Casale Alba Due, venerdì 23 luglio sarà ricordato Libero De Rienzo. Si inizia alle ore 20:00 con la tradizionale cena del Casale e a seguire alle ore 21:00 verrà proiettato il film “Sangue, la morte non esiste” (ita, 2005 regia Libero de Rienzo). “La paura di morire non ha niente a che vedere con la morte ma ha solo a che vedere con la paura. Se muori, sei morto, che te frega. La morte è nero, no è nada, non si sente niente, sono gli altri che muoiono, tu sei eterno”.

Sito web

Al Teatro Marconi: “Rita, un genio con lo zucchero filato in testa”, spettacolo su Rita Levi Montalcini

Il Teatro Marconi di Roma si appresta ad ospitare “Rita, un genio con lo zucchero filato in testa” di Valentina Olla e Sabrina Pellegrino, uno spettacolo su Rita Levi Montalcini. L’appuntamento è previsto per domenica 25 luglio alle ore 21:00. Una giovane autrice, nella fattispecie la Olla, sta scrivendo, appunto, uno spettacolo sulla vita di Rita Levi Montalcini. Un’impresa quasi impossibile apparentemente: le parole diventano banali di fronte alla grandezza di una mente così elevata. La scrittrice inizia così un percorso di fantasia a ritroso nella vita della scienziata, entrando con l’immaginazione nei panni della madre, della sorella e di Rita stessa da ragazza. Ed è proprio da questo incontro di fantasia, che germoglia il coraggio della scrittrice di iniziare a scrivere il suo spettacolo.

Biglietti disponibili

A Fiumicino: “Roma che mi guardi”

Sabato 24 luglio al Museo del Saxofono arriva la canzone romana, interpretata e raccontata dalle sue origini al Novecento attraverso un progetto musicale confezionato ad hoc dal chitarrista e interprete Alberto Laurenti e la cantante Nadia Natali, accompagnati da Claudio Monteleoni alla seconda chitarra. Un excursus che affonda le radici nella tradizione, guardando avanti mediante arrangiamenti eleganti e trasversali. A partire dalle ore 21:30, negli spazi esterni del Museo e preceduto, per chi lo desidera, da un’apericena, il concerto si aprirà con l’ottocentesca “La notte delle streghe”, prima vincitrice storica del festival di San Giovanni, per arrivare a raccontare i grandi interpreti contemporanei della canzone romana. Il repertorio, ricco e diversificato, comprende brani di Romolo Balzani, Renato Rascel, Luigi Magni, Gigi Proietti e tanti altri, far posto a Gabriella Ferri, con Vola, a Franco Califano e la sua Roma nuda, fino a Renato Zero con Il carrozzone.

Biglietti disponibili

A Frascati: Inferno, evento-spettacolo in occasione dell’anno dantesco

Continua il cartellone delle serate estive del Tuscolo con Dimore Sonore, il Festival delle Ville Tuscolane. Dal 1 luglio al 1 agosto, appuntamento con la prima parte del Festival: un mese di eventi con concerti, teatro, performance e incontri con grandi nomi della cultura, della musica e dello spettacolo. Villa Parisi ospita, venerdì 23 luglio alle 21.30, “Inferno: evento-spettacolo in occasione dell’anno dantesco” a cura dell’Orchestra Giovanile di Jazz di Roma che, nel corso della proiezione di “Inferno” del 1911 diretto da Francesco Bertolini, eseguirà dal vivo le musiche del film. L’orchestra sarà diretta da Mario Raja e avrà come ospite il sassofonista Pietro Tonolo. L’evento è in collaborazione con la Scuola Popolare di Musica di Testaccio, Frascati Poesia e la Cineteca di Bologna. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Biglietti disponibili

Al Teatro Romano di Ostia Antica: “Arte d’identità” e “80 Nostalgia di Califano”, con Gianfranco Butinar

Il 23 luglio e il 24 luglio al Teatro Romano di Ostia Antica, sono in programma due spettacoli con Gianfranco Butinar che, con le sue imitazioni di calciatori, allenatori, telecronisti, radiocronisti, attori e cantanti, è sempre più conosciuto e apprezzato dal grande pubblico. Il venerdì 23 con “Arte d’identità” Butinar porta in scena due ore di show in cui si alterneranno imperdibili aneddoti e improbabili duetti passando dal mondo della musica a quello dello spettacolo, allo sport. Sabato 24, invece, con “80 Nostalgia di Califano” l’artista romano omaggia il grande cantautore – con cui ha vissuto 22 anni tra palco ed intima amicizia – e le sue molteplici sfaccettature eseguendo pietre miliari del repertorio del Califfo, chicche sconosciute ai più, monologhi deliranti e commoventi allo stesso tempo, imperdibili aneddoti ed inediti che sono rimasti nel cassetto di Gianfranco dopo la sua scomparsa.

Info e prenotazioni: 3333957171

A Fregene e a Ostia Lido: gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Ancora un weekend sulla costa laziale per il mercato del Consorzio “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi”. Lo spettacolo del meglio del Made in Italy artigianale, come pelletteria (borse e scarpe) di unica ed esclusiva fattura, la migliore produzione di cachemire, nuove collezioni moda, tessuti di arte fiorentina e tanta qualità garantita dal Consorzio al prezzo migliore, è atteso sabato 24 luglio a Fregene (in Viale Sestri Levante) e domenica 25 luglio al Lido di Ostia (in Piazza Sirio). Dunque, due appuntamenti da non perdere assolutamente, che si svolgeranno con orario continuato, anche in caso di maltempo, dalle 8:00 alle 19:00. I famosi ambulanti toscani – ormai valutati oltre l’aspetto commerciale e divenuti un vero e proprio fenomeno di costume – tornano dunque nel Lazio per far rivivere anche qui le magiche atmosfere del Mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità artigianale garantita. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sito web

A Villa Adriana e a Villa d’Este: Tivoli Villae Cantiere Culture

Tivoli 2021 – Villae Cantiere Cultura è l’iniziativa, che si svolgerà dal 23 al 25 luglio, realizzata dalla Fondazione Musica per Roma con la Regione Lazio. Una manifestazione che quest’anno si arricchisce di una importante novità: oltre agli spettacoli che si alterneranno per tre giorni sul palcoscenico d’eccezione allestito nella zona del Pecile di Villa Adriana, in programma anche gli incontri letterari a Villa d’Este.

A Villa d’Este

A Villa d’Este, venerdì 23 luglio la scrittrice Nadia Terranova guiderà il pubblico alla scoperta del romanzo “L’età dell’innocenza” di Edith Wharton. Un viaggio dentro un’opera anticonformista e disperante, tra seduzione e convenzioni, tra il desiderio e la sconfitta, per capire cosa resta oggi della scrittura della Wharton e perché non possiamo prescindere da lei. Sabato 24 sarà la volta di Donatella Di Pietrantonio protagonista dell’incontro su Marguerite Yourcenar e le Memorie di Adriano. Infine, “Moderato Cantabile“, il romanzo che segna la svolta nella scrittura di Marguerite Duras, sarà al centro dell’incontro con Rosella Postorino domenica 25 luglio.

Tutti gli appuntamenti a Villa d’Este sono fissati alle ore 19:00.

A Villa Adriana

Sarà invece Francesco Bianconi ad inaugurare il 23 luglio il cartellone di Villa Adriana. Il frontman dei Baustelle presenterà dal vivo le canzoni del suo primo progetto da solista “Forever”. Si prosegue il giorno seguente, sabato 24 luglio, con “Tutto su Eva”, lo spettacolo in prima assoluta di Gigi De Rienzo dedicato alle compositrici. In programma brani scritti da artiste italiane e straniere, senza limiti temporali, arrangiati dall’artista napoletano. Un repertorio ricco e variegato che spazia da Carmen Consoli a Joni Mitchell, da Gianna Nannini ad Alanis Morrisette, da Teresa De Sio a Bjork. Chiuderà la Kermesse il 25 luglio lo spettacolo “Io” di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, Leoni d’oro alla carriera per il Teatro 2018, un combinato artistico inimitabile nel panorama teatrale contemporaneo.

Tutti gli appuntamenti a Villa Adriana sono fissati alle ore 21:00.

Ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria

A Latina e in provincia

All’Arena Coni di Latina: Edoardo Leo in “Ti racconto una storia”

Edoardo Leo torna dal vivo con lo spettacolo “Ti racconto una storia”, sul palco dell’Arena Coni di Latina, sabato 24 luglio alle ore 21:00. Un reading-spettacolo che raccoglie appunti, suggestioni, letture e pensieri che l’attore e regista romano Edoardo Leo ha raccolto dall’inizio della sua carriera ad oggi. È uno spettacolo che fa sorridere e riflettere, che racconta spaccati di vita umana unendo parole e musica. Una riflessione su comicità e poesia per spiegare che, in fondo, non sono così lontane. In scena, non solo racconti e monologhi di scrittori celebri (Benni, Calvino, Marquez, Eco), ma anche articoli di giornale, aneddoti e testi di giovani autori contemporanei e dello stesso Edoardo Leo.

Biglietti disponibili

A Fondi: escursione al Monastero di San Magno

Un evento che unisce storia, architettura, agiografia e potrà soddisfare la curiosità di grandi e piccini è l’Escursione e visita guidata al Monastero di San Magno di FondiSabato 24 luglio dalle 15.30 alle 18.30 si potrà ammirare l’antica costruzione, che fu fatta edificare nel 522 da Sant’Onorato per ricordare il martirio di San Magno, ucciso durante le persecuzioni cristiane. Oltre ad essere immerso nella natura incontaminata, il monastero presenta antiche rovine della chiesa edificata nel Medioevo con croce latina e cripta, che conserva pregevoli affreschi, la chiesa rinascimentale, recentemente riaperta al culto e intitolata a San Benedetto, e altre strutture utilizzate dai monaci come il mulino, la foresteria e le vasche di lavorazione dell’olio. La visita guidata, adatta a tutte le età, permetterà di scoprire non solo gli aspetti religiosi, ma anche gli aspetti storici e politici che hanno decretato le sorti del monastero durante i secoli passati.

Prenotazione obbligatoria da effettuare inviando una email all’indirizzo “info@prolocofondi.it”, nella quale andranno comunicati nome, cognome, età e recapito telefonico.

Info e dettagli al 3297764644

A Fondi: la prima edizione della Biennale Internazionale d’Arte

Prima edizione per la Biennale Internazionale d’Arte a Fondi, una manifestazione culturale che animerà l’estate cittadina. Dal 17 luglio al 29 agosto a Fondi, esporranno le proprie opere oltre 60 artisti provenienti da diversi Paesi (Francia, Germania, Venezuela, Brasile), dal resto d’Italia e da tutta la regione, senza dimenticare una rappresentanza locale. Quattro gli spazi che accoglieranno esposizioni, incontri, seminari e laboratori. Il Castello e il Palazzo Caetani saranno dedicati alla pittura, alla fotografia e alle arti visive e digitali, il Chiostro di San Domenico ospiterà sculture e installazioni mentre il quartiere della Giudea sarà la location ideale per seminari e laboratori artistici. Tra le mostre personali quelle di Ivonne Maria Teresa Gandini e Mario Salvo, direttore artistico e presidente della Biennale e quella dell’ospite d’onore dell’inaugurazione: il Maestro d’Arte Debora Di Lucca, creatrice di moda.

Sito web

A Sabaudia: XIV edizione di “Libri da Scoprire”

Torna per la sua XIV edizione il festival letterario “Libri da Scoprire”, che sarà ospitato in piazza del Comune a Sabaudia dal 23 al 25 luglio. Il festival prevede la creazione di un vero e proprio villaggio della cultura dove si terranno incontri, presentazioni, interviste e dibattiti con un palco dedicato e vari stand di libri. Un programma intenso e vario, fatto di appuntamenti con autori nazionali e personaggi della letteratura. Saranno ben 22 i testi presentati in dinamici talk show pensati appositamente per coinvolgere e dialogare col pubblico. Tra gli ospiti Cruciani, Poggi, Maglie, Flick, Tani e Le Coliche.

Sito web

A Frosinone e in provincia

A Rocca Janula: un nuovo weekend di luci, fuochi e magia

Crescono gli appuntamenti alla Rocca Janula di Cassino. Dal 23 al 25 luglio si replicheranno alcune delle iniziative che nelle ultime settimane hanno riscosso maggiore successo. Venerdì 23 la visita guidata della Rocca a Lume di Candela e le “Vie del Fuoco”, performance di danza e giochi incandescenti dell’artista Mara Capirci, in un’esperienza in cui il fuoco verrà rappresentato come elemento purificatore. Sabato 24 andrà in scena il secondo appuntamento del ciclo teatrale “Le Donne di Dante”. E la voce delle protagoniste femminili dell’Inferno dantesco racconterà d’amore, tradimenti, vendette e crudeltà. Per chiudere in bellezza, domenica 25 verrà presentato il libro “Cantacarne” con accompagnamento musicale, luci e profumi. Durante tutte e tre le serate sarà possibile degustare birre, vini e prodotti locali dalle 20:00 presso il punto ristoro all’interno della fortezza medievale.

Ingresso gratuito

A Cassino: ritorno agli anni ’70 con i Tree Gees

Per i più nostalgici sabato 24 Luglio alle ore 21:00 in Piazza Diaz, a Cassino, si torna indietro negli anni 70 con il Gruppo Musicale “Tree Gees Live”. Gli spettatori saranno guidati in un viaggio che ripercorrerà quegli anni indimenticabili, con un omaggio alle canzoni dei Bee Gees. Una Serata di musica e spettacolo unica nel suo genere da non perdere.

Ingresso gratuito

Nelle Grotte di Pastena e Collepardo: Jazz, violini, pianoforte e “Speleologi per un giorno”

Proseguono nel weekend che va dal 23 al 25 luglio, gli appuntamenti estivi all’insegna della musica, della natura e del buon cibo promossi dalla Regione Lazio nello scenario naturale delle Grotte di Pastena, del Pozzo D’Antullo e delle Grotte di Collepardo, che fino a settembre ospiteranno un ricco calendario di appuntamenti dedicati a tutte le età per animare l’estate delle Grotte all’insegna della scoperta di questi importanti siti ipogei. Concerti, teatro, clownerie, laboratori per grandi e bambini. Ma anche escursioni naturalistiche, percorsi in bicicletta, visite guidate, giornate dedicate alla ricca offerta enogastronomica del territorio e molto altro.

Programmazione degli eventi

Ad Anagni: visita guidata “La Cripta, il Palazzo, lo Schiaffo”

Intrighi e misteri dei quattro pontefici di Anagni, la Città dello Schiaffo, svelati durante il tour guidato con le guide “Cicerone” che racconteranno storie di alleanze e contrasti tra Papi e Imperatori dell’Europa medioevale. Nel Medioevo Anagni fu città natale di ben quattro pontefici, tra cui papa Innocenzo III e Bonifacio VIII che indisse nel 1300 il primo Giubileo della storia. La visita, prevista per domenica 25 luglio alle ore 10 e alle ore 16, partirà dal centro storico, dove è situata la Cattedrale di S. Maria, con la Cripta, i cui affreschi costituiscono uno dei più affascinanti cicli pittorici del Duecento italiano. Si proseguirà con Palazzo Bonifacio VIII e la Sala dello Schiaffo, con il Palazzo del Popolo e la Casa Museo Tommaso Gismondi.

Prenotazione obbligatoria inviando una email all’indirizzo “shop@turismoarancione.it” o contattando su Whatsapp il numero 393.9229768.

A Rieti e in provincia

A Fara: “Fara Music Festival”

Fara Music Festival torna e lo fa “Finalmente Live”. Novità della XV Edizione sarà la nuova sede del Festival, collocata presso lo splendido Parco Cremonesi, all’interno dell’Abbazia di Farfa. La Rassegna si terrà dal 23 Luglio al 1° Agosto e non mancheranno concerti nel Borgo di Fara in Sabina. Si alterneranno sul palco principale del Fara Music Festival artisti del calibro di: Francesco Bearzatti Tinissima Quartet, Francesco Cafiso Duo, Enrico Pieranunzi, Stefano Battaglia Standards Quartet, Roberto Gatto Quartet, Mirabassi/Deidda/Zeppetella, Rosario Giuliani & Pietro Lussu Duo. Spazio nel cartellone anche per una delle voci femminili più interessanti dell’ultimo decennio, quella della cantante italo algerina Karima. In chiusura due stelle della chitarra Jazz mondiale, lo statunitense Kurt Rosenwinkel, e il chitarrista e compositore beninese Lionel Loueke, con il suo tributo ad Herbie Hancock.

Biglietti disponibili

Presso il fiume Velino: “Rafting di luna piena con grigliata nel bosco”

Un’esperienza unica che merita di essere vissuta. Il “Centro Avventura Avventuristicando” offre la possibilità di trascorrere una serata indimenticabile. Una discesa di Rafting sul fiume Velino, accompagnati dalla luce della luna piena e avvolti in una natura incontaminata, dove tutto appare diverso e magico. Con il silenzio della notte, il fruscio delle foglie e le risate degli amici. L’appuntamento è fissato alle ore 19:00 presso la base Rafting Avventuristicando.

Prenotazione obbligatoria

Ulteriori informazioni: 340 9578276

A Viterbo e in provincia

A Corchiano: “Aperi – Trekking al tramonto”

Si avvicina la stagione calda e finalmente tornano gli “Aperi – Trekking al tramonto“. La tappa prescelta per sabato 24 luglio, alle ore 15:30 è Corchiano, un piccolo paese della provincia di Viterbo che secondo alcuni studiosi andrebbe identificato come l’antico centro falisco di Fescennium. Sarà un susseguirsi di emozioni e stupore: cascate, grotte paleolitiche, un antichissimo centro abitativo rupestre, cunicoli e soprattutto numerose vie cave. Queste antiche strade, scavate a mano nel tufo e con le pareti alte fino a 15 m, conservano ancora oggi importanti iscrizioni, oltre ad un eterno velo di mistero e suggestioni. La passeggiata terminerà all’interno dell’azienda agricola Caprigliano. Ad attendere i partecipanti una visita in cantina e una ricca degustazione di vino e prodotti locali.

Info e prenotazioni: 3386978479

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo