Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Maggio 2021

Pubblicato il

Sars-Cov-2

Covid, D’Amato: Lazio resterà arancione, valore Rt in calo a 0,90

di Redazione

L'assessore regionale alla Sanità ha anticipato che il Lazio non cambierà colore

lazio d'amato arancione covid
Hub vaccinale "La Nuvola"

“Non ci sarà nessun cambio, il Lazio rimarrà arancione. Abbiamo un Rt a 0.9 in lieve diminuzione, così come sono in diminuzione i tassi di incidenza su 100mila abitanti. Permane una situazione di pressione sulla rete ospedaliera, ma era inevitabile provenendo da un Rt a 1.3, però ci sono le condizioni per rimanere in arancione”. Lo ha detto a Sky TG24 Alessio D’Amato, Assessore alla Sanità della Regione Lazio, ospite di Timeline, collegato dalla Nuvola dell’Eur, dove ha effettuato un sopralluogo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Nessuna defezione in somministrazioni AstraZeneca”

“Noi ci atteniamo alle indicazioni che arrivano a livello nazionale. Al momento c’è una raccomandazione a somministrare Astrazeneca sopra i 60 anni – ha dichiarato D’Amato sul vaccino – non c’è un divieto per chi ne ha di meno. Per cui se a me venisse offerta la possibilità di ricevere la dose di AstraZeneca, la farei volentieri”.

Nell’hub vaccinale dell’Eur si somministra soltanto AstraZeneca.
“Al momento abbiamo regolarità nelle somministrazioni, tutto procede senza defezioni – ha spiegato ancora D’Amato – C’è ovviamente chi fa qualche domanda in più, c’è un nuovo consenso informato da firmare, ma le operazioni procedono regolarmente”. (Vid/ Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento