Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Giugno 2021

Pubblicato il

Positivi Regione

Covid Lazio: 2.260 nuovi casi (a Roma 1.333) e 69 decessi. Trend in rallentamento

di Redazione

"Trend in rallentamento, ma bisogna mantenere alta l'attenzione poiché la strada è ancora lunga"

covid lazio
Roma, via del Corso

“Oggi nel Lazio, su 26mila tamponi, si registrano 2.260 casi positivi, 69 decessi e 1.253 guariti. Il rapporto tra i positivi e i tamponi è all’8%. La stima del valore RT rimane stabile sotto a 1 (0.8).

Se raffrontiamo questo giovedì con i rispettivi giovedì del mese di novembre si conferma un trend in rallentamento poiché giovedì 5 novembre i casi erano 2.735 il 12 novembre 2.686 e il 19 novembre 2.697 casi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dunque nel raffronto con il primo giovedì del mese abbiamo 475 casi in meno. Bisogna comunque mantenere alta l’attenzione poiché la strada è ancora lunga e serve prudenza anche sul tema della riapertura delle scuole.”  E’ quanto afferma l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.

A Roma i nuovi casi sono 1.333

Asl Roma

Nella Asl Roma 1 sono 630 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Trentasei sono ricoveri. Si registrano sedici decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 571 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Duecentoventicinque sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sedici decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 132 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sette sono ricoveri. Si registrano sei decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 76 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 5 sono 136 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologie.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Asl Roma 6 sono 239 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinquanta i casi con link a casa di cura Villa delle Querce a Nemi. In corso l’indagine epidemiologica. Si registrano tre decessi con patologie.

Province

Nelle province si registrano 476 casi e 23 decessi.

Nella Asl di Latina sono 180 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 66, 86, 91 e 98 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 154 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano sette decessi di 56, 74, 75, 77, 78, 78 e 92 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 60 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano nove decessi di 84, 85, 85, 85, 89, 90, 91, 94 e 96 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 82 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di persone di 94, 98 e 98 anni con patologie. (Mel/ Dire) 

LEGGI ANCHE:

Feste in famiglia? Per i medici sarà un Natale in trincea

Maradona, in Argentina non permettono a tifosi di deporre sulla bara maglia Napoli

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento