19 Ottobre 2021

Pubblicato il

Delfino arpionato e ucciso in Sardegna

di Redazione
Il delfino, lungo 3 metri, aveva ancora la fiocina conficcata sul fianco destro e le immagini sono eloquenti e raccontano dell'ennesimo caso di follia umana ai danni della fauna marina

Ennesimo episodio di violenza gratuita ai danni di un tursiope. E' stato ritrovato ieri sulla spiaggia del litorale di Torre delle Stelle da un residente che ha allertato la Capitaneria di Porto di Villasimius che sono prontamente intervenuti sul posto insieme agli uomini del Corpo Forestale. Il delfino, lungo 3 metri, aveva ancora la fiocina conficcata sul fianco destro e le immagini, pubblicate sulla pagina Facebook dell'Area Marina Protetta Capo Carbonara, sono eloquenti e raccontano dell'ennesimo caso di follia umana ai danni della fauna marina. Negli ultimi mesi, infatti, la cronaca aveva fatto registrare casi analoghi che avevano visto delfini presi a fucilate o immolati dopo interminabili passamano da parte di gente irresponsabile alla ricerca di foto ricordo. Le autorità locali sono allla ricerca dei colpevoli.

Vuoi la tua pubblicità qui?

*Foto di Area Marina Protetta Capo Carbonara

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo