25 Febbraio 2021

Pubblicato il

Un'energia problematica

Deposito nucleare, Rotelli (FdI): “Chiediamo più tempo di consultazione”

di Redazione

FdI chiede di rallentare e attende dallo stato attuale, sessanta giorni dopo il 30 aprile 2021

Deposito nucleare

Deposito nucleare, riceviamo e pubblichiamo il comunicato arrivato alla nostra Redazione. Tra le zone dello stivale ritenute idonee anche la Provincia di Viterbo: Montalto di Castro (due localizzazioni), Canino-Montalto di Castro, Corchiano-Vignanello, Corchiano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Deposito nucleare, presentato emendamento FdI

“Come già preannunciato nell’incontro in Provincia lo scorso 11 gennaio, insieme ad altri colleghi deputati abbiamo presentato un emendamento al Decreto Milleproroghe che ha iniziato il suo iter alla Camera. Chiediamo un allungamento dei tempi previsti per le consultazioni con le istituzioni locali, per la realizzazione di un deposito nazionale di scorie nucleari.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il provvedimento, è a firma Montaruli, Rotelli, Prisco, Trancassini, Donzelli e Lucaselli. In esso si chiede che il termine per la presentazione delle osservazioni e proposte tecniche in merito all’impianto venga prorogato. E perciò che inizi a decorrere dalla fine del proclamato stato di emergenza.

Quindi, allo stato attuale, sessanta giorni dopo il 30 aprile 2021.

Ci auguriamo che anche tutte le altre forze politiche sostengano la proposta, così da poter far lavorare tutti, in maniera più oculata e libera da problematiche legate alla gestione della pandemia, alle controdeduzioni al piano”.

Mauro Rotelli – deputato Fratelli d’Italia

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento