04 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma, devastata nella notte la sede del PD di Trastevere

di Redazione

"Ci hanno feriti ma non ci possono fermare": così Tommaso Giuntella commenta l'episodio

“Hanno devastato la sede del Pd di Trastevere. Ci hanno ferito, ma non ci possono fermare”. Le parole sono di Tommaso Giuntella, presidente del PD romano, che sul suo profilo Facebook ha postato una foto che ritrae il circolo PD di Trastevere distrutto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella notte, infatti, la sede romana del PD di Trastevere è stata devastata. Matteo Orfini, già presidente del PD nazionale e attuale segretario del PD romano, nel portare solidarietà “ai democratici di Trastevere” dice di non “farsi intimidire e di andare avanti con l’entusiasmo e la passione di sempre”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al momento sono sconosciuti gli autori del gesto. Lo dice la stessa Giulia Tempesta, consigliera capitolina e vicecapogruppo PD in Campidoglio: “Nella notte la sede del Circolo PD Trastevere è stata pesantemente danneggiata da ignoti. Siamo di fronte all’ennesima aggressione ai danni del Partito Democratico”.

Ma la Tempesta avvisa: “Coloro che vigliaccamente si macchiano di queste azioni odiose e criminali sappiano che a Roma non c’è spazio per chi mina la convivenza civile e democratica della Capitale. Il Partito Democratico non si farà in nessun modo intimidire e continuerà la propria azione politica di rinnovamento della città e di ampliamento dei diritti civili e sociali per i cittadini”. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento