Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Luglio 2020

Pubblicato il

Domenica 14 Aprile la Virtus Roma si gioca la Serie A in casa

di Redazione

I ragazzi di Piero Bucchi ospiteranno alle ore 19:15 la Givova Scafati per la gara più importante dell'anno, in attesa del risultato di Capo d'Orlando a Latina

Dopo 4 anni di sofferenze nella Serie A2, è arrivato il momento del riscatto: domenica 14 Aprile la Virtus Roma si giocherà l'opportunità di tornare nel campionato che le compete, la Serie A1. 
Al Palazzo dello Sport dell'Eur arriva la Givova Scafati dell'ex Aaron Thomas, per la partita indubbiamente più importante di questa stagione. 
Una gara che non necessariamente sarà decisiva per la promozione, visto che saranno fondamentali in tal senso i risultati dagli altri campi. Da un campo, in particolare: quello di Latina, dove sarà impegnata Capo d'Orlando (a pari punti con Roma ma sotto negli scontri diretti). Una sconfitta dei siciliani darebbe dunque l'opportunità alla Virtus di vincere tra le mura amiche e festeggiare il ritorno in Serie A sul proprio campo.
Il match del Palazzo dello Sport comincerà infatti un'ora più tardi rispetto a quello di Latina, e i ragazzi di Coach Piero Bucchi potranno venire a conoscenza del risultato di Capo d'Orlando già durante l'intervallo (ammesso che sia un vantaggio in termini psicologici).
Ma Roma non dovrà pensare ad altro che alla propria gara: gli ultimi risultati non sono stati infatti dei migliori per i capitolini, che dopo un campionato sfavillante stanno ora rallentando pericolosamente. Nelle ultime 6 gare sono state solo 2 le vittorie, con questo trend negativo che è cominciato proprio contro Capo d'Orlando lo scorso 19 Febbraio. Un andamento che è peggiorato specialmente fuoricasa: i capitolini possono infatti ancora vantare un invidiabile record di 11 vittorie e 2 sole sconfitte tra le mura amiche.
Ma nonostante tutte le difficoltà Roma è ancora in testa alla classifica, avendo disputato in questi mesi un campionato di altissimo livello che ora le concede la possibilità di avere il destino tra le proprie mani.
Domenica sarà dunque di vitale importanza l'apporto del pubblico in un Palazzo dello Sport che già si preannuncia più caldo del solito, visto l'ottimo andamento delle prevendite. 
I ragazzi di Piero Bucchi meritano infatti di essere sostenuti, perchè sebbene le aspettative fossero alte, nello sport (tantomeno nel basket) non può mai essere scontato mantenere un livello così alto nell'arco di una stagione. E la Virtus, classifica alla mano, è la squadra che meglio ci è riuscita in questo campionato di A2, e potrebbe ora finalmente restituire a Roma un palcoscenico degno della città in cui gioca.
Oltre che restituire all'intero basket italiano una piazza troppo importante per il bene del Gioco.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per la partita sono sempre valide tutti gli sconti che la società offre (visionabili sul sito ufficiale); saranno inoltre presenti due stand con il merchandise ufficiale.
L'appuntamento è quindi fissato al Palazzo dello Sport dell'Eur per domenica 14 Aprile, ore 19:15.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi