Clienti sotto chock

Dramma a Frosinone, 49enne morta mentre fa la spesa in un supermercato

Sembrava un normale pomeriggio quello che si stava svolgendo all’interno di un supermercato di Frosinone, in via Monte Lepini, clienti che entravano e uscivano dopo aver fatto la consueta spesa nei vari reparti e settori. Una cliente che si apprestava a riempire il proprio carrello con i prodotti alimentari, a un tratto è stata notata accasciarsi al pavimento del supermercato, vittima di un malore. Tutto è successo in pochi attimi, in un baleno la donna ha accusato un malessere perdendo i sensi.

ambulanza
Ambulanza

I testimoni presenti nel locale hanno tentato di assistere, soccorrere la cliente, secondo le loro possibilità, quindi è stato richiesto subito il pronto intervento sanitario attraverso il 118 per un grave malore. Si stava consumando un dramma davanti a decine di frequentatori abituali dell’esercizio pubblico.

Tentativi di soccorso non andati a buon fine

Gli operatori sanitari del 118, medici e infermieri giunti in poco tempo sul posto hanno messo in atto tutte le possibili azioni di assistenza e soccorso sia manuale che con il supporto di macchinari, ma i tentativi sono risultati vani per la povera donna, una 49enne di Ferentino, in provincia di Frosinone, vittima molto probabilmente di un arresto cardiocircolatorio, secondo i sanitari del 118.

Impotenti al dramma che si stava consumando davanti i loro occhi

Un pomeriggio che ha scosso il personale e i clienti del Supermercato Todis, che hanno assistito impotenti alla tragedia che ha strappato una giovane donna ai loro cari.