Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Agosto 2020

Pubblicato il

Droga a Colleferro nelle vie del centro anche il 1 maggio nel lockdown

di Redazione

I Carabinieri hanno infatti arrestato per spaccio di droga a Colleferro due persone, un 24enne con precedenti e un 27enne

Droga a Colleferro anche il 1 maggio
Droga a Colleferro anche il 1 maggio

Droga a Colleferro nel weekend del primo maggio. I Carabinieri della Compagnia di Coleferro pur con le restrizioni per il Covid 19, hanno messo in opera diverse attività. E hanno condotto indagini per il contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Stazione di Colleferro hanno infatti arrestato due persone, un 24enne con precedenti e un 27enne. Quest’ultimo era già sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione in caserma per reati in materia di droga a Colleferro. I militari dell’Arma hanno notato i due a bordo di un’autovettura nelle vie del centro. Alla loro vista, i due hanno cambiato repentinamente direzione, cercando di eludere un controllo, e lanciando al di fuori del finestrino un involucro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Droga a Colleferro: nell’involucro 200 grammi di cocaina

Dopo aver raggiunto e fermato per una verifica i due, i Carabinieri hanno recuperato l’involucro che conteneva 200 g di cocaina. L’operazione ha avuto un seguito nei domicili dei pusher. All’interno i carabinieri hanno rinvenuto, presso l’abitazione del 27enne, 2 piante di marijuana dell’altezza di 50 centimetri, materiale per il confezionamento e 600 euro in contanti. Gli arrestati sono stati portati nel carcere di Velletri, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La droga a Colleferro sequestrata dai Carabinieri, cocaina pura, era destinata alle piazze di Colleferro e delle cittadine limitrofe. E’ risultata avere un tasso di purezza estremamente alto. I pusher con la vendita della cocaina avrebbero incassato circa 2.000 euro.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi