Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Droga, sequestrati beni per 43 mln ai Castelli Romani

di Redazione
Sgominato dalla Gdf gruppo formato da soggetti già segnalati all'Autorità giudiziaria di Velletri

Duro colpo inflitto dalla Guardia di Finanza all'attività legata al traffico di droga nei Castelli Romani. Le Fiamme gialle hanno infatti sequestrato un patrimonio che ammonterebbe a circa 43 milioni di euro a un gruppo criminale-imprenditoriale. La Gdf ha diffuso un comunicato nel quale spiega che il provvedimento ha riguardato venti aziende-società di persone e capitali, oltre a immobili, auto, moto e numerosi rapporti finanziari "riconducibili a Sergio Anderlucci, Tiziana Fiorucci e Mario Pepe, soggetti già deferiti all'Autorità giudiziaria veliterna per violazione della normativa sugli stupefacenti e ritenuti pericolosi per la sicurezza e la pubblica moralità".

I dettagli dell'operazione verranno resi noti in una conferenza stampa alle 10.30 presso sede della Procura della Repubblica di Velletri, alla quale prenderà parte, tra gli altri, il procuratore capo Francesco Prete.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?