Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Ottobre 2020

Pubblicato il

Due ragazze Rom rubano in via del Tritone

di Redazione

Ieri, in via del Tritone a Roma due giovani rom hanno derubato l'assistente di un ministro straniero

E’ accaduto ieri pomeriggio in via del Tritone, al centro di Roma.

La vittima, addetto alla sicurezza di un Ministro di Stato estero, in visita ufficiale in Italia, si trovava a camminare con la personalità nei pressi della sede del Messaggero quando ha visto due ragazze di etnia “rom”, avvicinarsi.

Le nomadi, con un cartone tra le mani, notoriamente utilizzato per nascondere i loro movimenti, si sono avvicinate alla personalità ed hanno tentato di rubargli la borsa che aveva a tracolla.

Prontamente l’agente è intervenuto riuscendo in un primo momento ad allontanare le due donne.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una di loro però, non si è data per vinta, ha aggirato il poliziotto ed è riuscita a “sfilargli” una busta con 2600.00 euro, che l’uomo aveva nella tasca dei pantaloni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La donna si è così data alla fuga in direzione di piazza Barberini facendo perdere le proprie tracce mentre l’altra nomade tratteneva la vittima per un braccio con forza per impedirgli di raggiungerla.

Gli Agenti del Commissariato “Trevi Campo Marzio”, diretto dal dr. Lorenzo Suraci, richiamati da alcuni testimoni, hanno individuato la giovane che ancora tratteneva per un braccio la vittima e intervenuti, sono riusciti a bloccarla prima che riuscisse a darsi alla fuga.

Vuoi la tua pubblicità qui?

O.D., di 19 anni, con vari precedenti di Polizia è stata accompagnata presso gli uffici del Commissariato dove è stata arrestata per rapina aggravata.

Proseguono le indagini per identificare l’altra complice .

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento