Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

E’ morto Lorin Maazel, il grande direttore d’orchestra

di Redazione
Fatali le complicazioni di una polmonite

Lutto nel mondo della musica: è’ morto in Virginia Lorin Varencove Maazel, uno dei più grandi direttori d’orchestra di tutti i tempi.

Era in casa sua in Virginia mentre stava preparandosi per l’annuale festival di Castleton, quando è spirato per le complicazioni di una polmonite: a comunicarlo sono stati gli organizzatori dell’evento, con una dichiarazione sul sito web.

Il grande musicista, tra i tanti incarichi rivestiti, è stato direttore artistico dell’Opera di Berlino, direttore musicale della Radio Sinfonica di Berlino, dell’Orchestra di Cleveland, della New York Philarmonic, dell’Orchestre national de France.

Nato in Francia da una famiglia statunitense di religione ebraica e origini russe, è stato un classico bambino prodigio. A cinque anni ha iniziato a studiare violino e a sette direzione d’orchesta.

A soli 11 anni , è stato invitato da Arturo Toscanini alla NBC Symphony Orchestra (sono rimaste famose le parole «God bless you» pronunciate dal Maestro italiano dopo averlo ascoltato) e nel 1942, dodicenne, la New York Philharmonic. Entro i quindici anni, aveva già diretto la maggior parte delle più importanti orchestre americane.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?