E’ tempo di carciofi! Ecco alcuni consigli utili per conservarli

Care amiche, è tempo di carciofi! In questo periodo i banchi dei mercati ne sono pieni. Vi suggerisco un sistema per conservarli surgelati: puliteli, tagliateli in quattro, scottateli per pochi minuti. Scolateli e asciugateli con carta da cucina. Sistemateli in sacchetti appositi e surgelate. Saranno pronti per essere fritti o cucinati come più vi piace. Potrete fare lo stesso procedimento con cavolfiori e broccoli. Sceglieteli teneri, dividete poi le cimette, lavatele e sbollentatele per 5 minuti circa in acqua salata. Sgocciolate, asciugate e congelate. E a tavola?

Broccoli al gratin

Ingredienti: una cima di broccolo di un kg circa, 300 gr. di salsiccia, 3 uova, 50 gr. di emmental grattugiato, un ciuffo di prezzemolo, rosmarino, un bicchiere di latte, burro, 60 gr. di mollica di pane raffermo, sale e pepe. Lessate i broccoli, divisi in cimette, in acqua salata. Scolateli bene. Fate rosolare la salsiccia sbriciolata in padella per pochi minuti. Riunite in una ciotola la salsiccia, i broccoli, il rosmarino e la mollica di pane. Mescolate il tutto in una terrina e sbattete le uova, il formaggio, il latte, il sale e il pepe. Unite il composto ai broccoli mescolando. Versate in una teglia imburrata e ponete in forno a 200° per 30 minuti circa. Visto? Veloce, veloce!