Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Elezioni, ballottaggi: a Civita Castellana confermato Angellelli

di Redazione

Il sindaco del centrosinistra ha detto: "Nonostante le difficoltà i cittadini hanno premiato il nostro lavoro"

Gianluca Angellelli è stato confermato sindaco di Civita Castellana. Il candidato di Pd, Sel, Idv e della lista civica "Civita-Civica" incassato il 46,6% delle preferenze, tenendo a debita distanza lo sifdante di centrodestra Franco Colamedici, supportato da Forza Italia, Fdi-An, e dalle liste civiche "Civita Rinasce" e "Ricostruiamo Civita" che ha raccolto il 30,65%. Al primo turno, Angellelli si era avvicinato al successo con il 45,85% dei voti mentre Colamedici aveva totalizzato la stessa percentuale di ieri.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel comitato elettorale di Angelelli è scoppiata la festa intorno alla mezzanotte, con il primo cittadino che, con una maglietta celebrativa addosso, veniva travolto dagli abbracci dei presenti. Il candidato del centrsinistra ha avuto modo di rilasciare le prime dichiarazioni:"Ringrazio tutti per l'impegno profuso, la vittoria non era scontata. Abbiamo vinto grazie al gioco di squadra. I cittadini di Civita Castellana hanno premiato il lavoro svolto negli ultimi cinque anni, nonostante le difficoltà e i tagli inflitti alle amministrazioni locali. Avemmo potuto fare di più, altre cose potevano essere fatte in modo diverso ma il nostro lavoro è stato ricompensato".

"Ripartiremo subito a lavorare – ha proseguito Angelelli – per dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini. L'euforia per la vittoria ottenuta non ci fa dimenticare le gravi difficoltà, in primo luogo sul piano del lavoro, che affliggono Civita Castellana. Ora permettetemi di esprimere un ringraziamento particolare a mia moglie Barbara…"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento