20 Ottobre 2021

Pubblicato il

Emergenza cinghiali, Fare Verde invita il sindaco di Ceprano

di Redazione
"Le battute di caccia si sono rivelate una debacle, discutiamo un vero progetto"

                                                                                    Riceviamo e pubblichiamo:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Fare Verde Provincia di Frosinone tira le somme per le battute di caccia al cinghiale che sono state realizzate nel territorio del Comune di Ceprano.  Vista  la debacle, già prevista da Fare Verde, per le battute di caccia al cinghiale e il riscontro numerico esiguo dei capi abbattuti inutilmente. Alla luce di quanto accaduto, Fare Verde invita il Sindaco di Ceprano presso la propria sede Provinciale per discutere un vero progetto per il controllo della fauna selvatica vagante.

Per ultimo è rispettoso far presente che nei boschi durante i vari periodi dell'anno c'è un traffico di mezzi e persone non proprio coerente con lo stato dei luoghi e  che vengono raccolti grandi quantità di funghi e tartufi (cibo prediletto dai cinghiali). Ciò vuol significare che l'antropizzazione delle aree boschive sommata alla caccia, al fuoristrada selvaggio e ai bracconieri producono gli effetti di rapide migrazioni degli ungulati alla ricerca di aree più tranquille. Il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti poi fa il resto procurando cibo in un marasma che ha molto poco di naturale. L'invito al Sig. Sindaco di Ceprano è stato inviato per posta.

Fare Verde Provincia di Frosinone

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo