Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Aprile 2021

Pubblicato il

Esame Avvocato: “La S.V. ha passato lo scritto, anzi no”

di Redazione

Clamoroso errore a Lecce. Un secondo documento contraddice il primo che era stato inviato alla Corte d'Appello

IL PRIMO COMUNICATO "La S.V. ha superato le prove scritte e dovrà sostenere le prove orali dinanzi alla Sottocommissione".  Questo il primo documento inviato alla Corte d'Appello di Lecce che, per qualche istante, aveva fatto esultare alcuni partecipanti alla prova scritta dell'esame per diventare avvocato, sostenuto lo scorso dicembre 2013.

Vuoi la tua pubblicità qui?

LA RETTIFICA La gioia, come detto, è durata, tuttavia, lo spazio di tre ore. Il tempo di vedere sul sito ufficiale 'www.corteappellolecce.it', la smentita, rispetto alla precedente comunicazione del presidente della commissione, avvocato Luigi Covella, con una breve nota. "Rileviamo che sono state erroneamente immesse nel sistema le comunicazioni relative all’esito delle prove scritte e le convocazioni per le prove orali. Le predette comunicazioni e convocazioni non hanno valore legale in quanto gli esiti delle prove scritte non sono stati ancora pubblicati in forma ufficiale. Gli esiti ufficiali saranno resi pubblici a conclusione delle operazioni di inserimento dei dati nel sistema, attualmente ancora in corso".

Vuoi la tua pubblicità qui?

POLEMICHE SUL WEB L’errore ha ovviamente provocato non poche polemiche sul web da parte dei candidati beffati dall'errata comunicazione e non solo.  E ora, finirà tutto in cavalleria? Trattandosi di aspiranti avvocati, possibili ricorsi potrebbero celarsi dietro l'angolo. D'altronde quale occasione migliore per loro per fare esperienza in un'aula di tribunale?

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento