Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Gennaio 2022

Pubblicato il

Verso gli Ottavi

Europa League, Lazio – Galatasaray: all’Olimpico la super sfida per gli ottavi

di Redazione
Dopo la vittoria contro la Samp, la Lazio si rituffa nell'Europa League. Sfiderà il Galatasaray, per una partita che vale gli Ottavi di finale
Maurizio Sarri, allenatore della Lazio
Maurizio Sarri, allenatore della Lazio

Dopo la vittoria di Genova contro la Sampdoria, che ha ridato fiato alla classifica, la Lazio si rituffa nell’Europa League, dove giovedì sera alle 21 allo Stadio Olimpico di Roma, sfiderà il Galatasaray, per una partita che vale l’accesso diretto agli Ottavi di finale

Se batte il Galatasaray la Lazio è prima nel girone

Alla Lazio di Sarri basterà vincere anche 1-0 per essere  prima nel girone e accedere direttamente agli Ottavi di Finale, grazie ad una migliore differenza reti. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Invece alla squadra turca, per qualificarsi direttamente agli Ottavi di Finale basterà anche un semplice pareggio. Il Galatasaray molto probabilmente in panchina non avrà l’imperatore Fatih Terim, che è stato operato per un problema gastrointestinale, ed è ricoverato in Ospedale. Oltre a Terim alla squadra turca mancheranno i difensori Elabdellaoui e Boey per infortunio e il centrocampista Cicaldau, positivo al Covid.

Torna invece il difensore Omer Bayram. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Lazio il dubbio più importante è la presenza di Ciro Immobile, alla prese con una leggera lesione muscolare, in caso di forfait del bomber biancoceleste, è pronto Muriqi

In porta si va verso la conferma di Strakosha, a centrocampo Leiva farà rifiatare Cataldi, in attacco ballottaggio Pedro- Zaccagni. Torna titolare Felipe Anderson

Ecco le parole di mister Sarri alla Vigilia

“Domani sarà una partita importante, perché c’è in ballo un ottavo di finale. Per noi sarà fondamentale arrivare primi, anche perché avremmo così delle settimane libere per allenarsi come mai abbiamo fatto fino ad ora. Quest’anno il livello dell’Europa League è superiore, arriveranno anche squadre di alto livello dalla Champions, bisogna pensare turno dopo turno e l’andare avanti dipenderà da molti fattori. 

Lazio in crescita? In questi mesi siamo migliorati. Domani spero di vedere la nostra miglior versione. L’avversario sarà difficile, anche perché loro non hanno mai preso gol in trasferta. Per noi l’ordine in campo deve diventare una costante. Perché è con l’ordine che aumenta la qualità. La parola d’ordine ora per noi è essere costanti

Immobile? L’infortunio è di lieve entità. Ora vedremo se sarà in grado di giocare, altrimenti faremo delle altre scelte. 

Rinnovo e futuro? Serve programmare le mosse per il futuro. Con il  presidente ci parlo spesso. Comunque per me ci sono i presupposti per fare tutto questo, ma poi vedremo. 

Probabili formazioni: 

Lazio (4-3-3 ):  Strakosha, Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Muriqi, Zaccagni. 

Galatasaray (4-3-3): Muslera; Van Aanholt, Marcao, Nelsson, Yedlin; Atalay, Kutlu, Antalyali; Akturkoglu, Diagne, Feghouli.

Vincenzo Cirasola, Forza Lazio Web TV

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo