Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Eurospin Valmontone, rapinato l’incasso davanti alla Monte dei Paschi

di Redazione

E' stata fulminea l'azione dei due rapinatori, che a bordo di uno scooter, stamattina, hanno avvicinato un dipendente del Supermercato Eurospin

E' stata fulminea l'azione dei due rapinatori, che a bordo di uno scooter, stamattina, hanno avvicinato un dipendente del Supermercato Eurospin, incaricato di versare l'incasso della giornata e lo hanno rapinato, proprio davanti all'agenzia del Villaggio Rinascita della Banca Monte dei Paschi, a Valmontone, in provincia di Roma. Tutto è avvenuto intorno alle 12, in un momento in cui non mancava gente e testimoni di una rapina che comunque, lo ripetiamo, è avvenuta in modo repentino e in tutta velocità.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Probabilmente, i rapinatori sono andati a colpo sicuro, avranno seguito il dipendente del supermercato situato presso il Centro Commerciale "I Macinanti" e forse il versamento in Banca avveniva da parte di Eurospin in maniera abitudinaria, tanto da far scattare l'operazione criminale da parte dei 2 rapinatori. Quello che è certo è che nessuno si è accorto di nulla, eppure la piazza era movimentata. Andando via di fretta lo scooter dei rapinatori ha rischiato di scontrarsi con un'auto in arrivo, ma nulla di più.

La stessa filiale del Monte dei Paschi di Siena è stata teatro nel 2015 di un tentativo di rapina da parte di tre malviventi campani, che sotto la minaccia di un taglierino costringevano il cassiere e il direttore ad attivare l'apertura del caveaux, ma a questo punto scattò l'allarme e sul posto giunsero subito dopo i Carabinieri della locale stazione insieme alla Radiomobile della Compagnia di Colleferro che bloccarono ed arrestarono i rapinatori. I Carabinieri sono al lavoro, daremo aggiornamenti appena in nostro possesso.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento