Vuoi la tua pubblicità qui?
31 Luglio 2021

Pubblicato il

Ferentino (Fr), Zingaretti inaugura nuova stazione ferroviaria

di Redazione

La stazione ferroviaria di Ferentino è stata oggetto di un completo rinnovo del costo di 8,7 Mln di euro

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti accompagnato dal sindaco della città di Ferentino, Antonio Pompeo ha inaugurato oggi pomeriggio la nuova Stazione Ferroviaria Ferentino, in Provincia di Frosinone. Erano presenti Vito Episcopo, Direttore Territoriale Produzione di Roma di RFI, Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Buschini consigliere regionale.

La nuova stazione di Ferentino è costata 8,7 milioni di euro ed è stata oggetto di un completo rinnovo con interventi che ne hanno incrementato la funzionalità, il decoro, l’informazione al pubblico e l’accessibilità ai treni. Si è intervenuti anche per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Nello specifico sono state svolte le seguenti attività: riqualifica del sottopassaggio pedonale, del fabbricato viaggiatori, dei servizi igienici e dei prospetti. Si è proceduto, inoltre, nella sostituzione degli infissi, nel rinnovo della segnaletica, nella realizzazione di nuove pensiline. È stato, infine, effettuato l’innalzamento dei marciapiedi, il percorso a mappe tattili e sono stati installati i nuovi ascensori.

"Quando si lavora con passione e collaborazione – ha spiegato il Presidente Zingaretti – così come è avvenuto tra l'amministrazione comunale di Ferentino, Ferrovie dello Stato e Regione Lazio, si ottengono questi risultati, che migliorano sensibilmente la qualità della vita ai cittadini.

Quella tra la Regione Lazio e le Ferrovie del resto è una bella storia che vogliamo continuare a scrivere: paghiamo con regolarità i fornitori e nel nuovo contratto di servizio con Trenitalia del 2019, ci sono almeno 350 milioni di euro di investimenti sull’innovazione della rete ferroviaria del Lazio, dopo aver investito molto sui convogli. Oggi i risultati si vedono, ma vogliamo continuare per offrire ai pendolari il massimo del comfort e del servizio".  (Foto di repertorio)

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento