Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Ferragosto a Sabaudia

di Redazione

I terrAnima animeranno la serata con la tipica musica della taranta pugliese

Il 15 agosto è ormai alle porte e la città di Sabaudia si sta preparando a questo importantissimo appuntamento che richiama turisti da tutta la provincia e non solo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sul lago tornerà a navigare il “Barcone” rimesso a nuovo per la tradizionale processione sul lago con la statua di Maria, patrona della nostra città e sarà anche occasione per dare di nuovo il via alle visite via acqua alla villa dell'imperatore Domiziano.

A seguire, canti e danze animeranno sia l'area eventi sia il piazzale della chiesa: “Ce n'è per tutti i gusti – afferma l'assessore alla cultura e turismo Marilena Gelardi – chi ama il ballo liscio e i balli di gruppo potrà recarsi nel piazzale della chiesa, chi preferisce le danze popolari tradizionali potrà scatenarsi al ritmo della taranta in via Umberto I. Un grande lavoro ci ha visto impegnati per regalare a Sabaudia un'estate diversa all'insegna del buon gusto e della cultura, con appuntamenti di alto profilo sotto ogni aspetto – continua l'assessore. Con il mio staff ho cercato, con risorse esigue, di organizzare un cartellone in cui ogni forma d'arte avesse il suo spazio, non tralasciando neanche gli spettacoli di giocoleria o di acrobazia aerea che tanto successo hanno avuto la notte di S. Lorenzo”.

Lo stesso successo che sarà certamente assicurato anche per la serata del 15, in cui i terrAnima, gruppo di ricerca musicale, animeranno la serata con la tipica musica della taranta pugliese: si tratta di musicisti professionisti che, spinti dalla passione di riscoprire la musica popolare del Gargano iniziano nel 2000 un'esperienza musicale per trasmettere il messaggio culturale – musicale della propria terra d'origine. Grazie ad una intensa attività concertistica in Italia e all’estero i terrAnima sono considerati una delle band di punta del panorama etnofolk italiano ed hanno al proprio attivo collaborazioni con Eugenio Bennato nel tour TARANTA POWER e la partecipazione a numerosi festival di musica etnica dove hanno riscosso grandissimi consensi.

“Dopo la musica, come ogni anno, la notte sarà illuminata dai fuochi pirotecnici che dal lago svetteranno verso il cielo, quest'anno a cura della ditta Roberto Gabriele di Cisterna. Per l'occasione è stata sistemata l'area a ridosso del Belvedere per permettere a cittadini e turisti di poter godere di uno spettacolo sempre emozionante. È anche doveroso ringraziare tutti gli sponsor che hanno voluto aiutarci nella realizzazione di questo ormai tradizionale appuntamento con i fuochi d'artificio che salutano il ferragosto”, aggiunge il Sindaco.
L'invito dell'assessore e del sindaco è, quindi, di non mancare a questo appuntamento che riserverà molte sorprese e si farà ricordare per la magia dei luoghi e per l'atmosfera di festa.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento