Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2020

Pubblicato il

Fiat, Marchionne parlerà domani a Detroit. Attesa per Cassino

di Redazione

Fino a oggi sullo stabilimento laziale non è stato rivelato alcun piano. Molte le ipotesi sul destino dell'Alfa Romeo

Poche ore, e il futuro degli stabilimenti italiani della Fiat sarà svelato. Domani a Detroit, infatti, Sergio Marchionne rivelerà i piani della Fca (Fiat Chrysler automobiles) relativamente ai prossimi cinque anni. Fari puntati soprattutto sugli stabilimenti di Mirafiori e di Cassino: quest'ultimo è lo stabilimento per cui fino a oggi non è stato rivelato alcun piano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

E poi l'Alfa Romeo. Marchionne ha più volte sottolineato l'intenzione di rilanciare il marchio. La rivista specializzata "Automotive news" nei giorni scorsi ha ipotizzato lo scorporo del marchio e la contemporanea costituzione di una società autonoma.

E qui entra in ballo appunto Cassino, dove già si produce la "Giulietta": secondo un'altra ipotesi, sarà sostituita da Giulia e Alfetta. Ipotesi su ipotesi. Per le certezze basterà aspettare poche ore

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento