Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Settembre 2021

Pubblicato il

Fiumicino: non riapre il Terminal 3 fino a bonifica completata

di Redazione
E' ufficiale: sono ancora attive le sostanze chimiche infestanti presenti nell'aria del Terminal 3 dell'aeroporto

E' ufficiale: la terza relazione dell'Istituto Superiore della Sanità sulla qualità dell'aria nella zona del Molo D, denuncia che sono ancora attive le sostanze chimiche infestanti presenti nell'aria del Terminal 3 dell'aeroporto di Fiumicino dopo il rogo del 7 maggio scorso e quindi non sarà riaperto fino alla conclusione dell'opera di bonifica.  Ecco la nota ufficiale: "Si rileva il permanere di una sorgente di contaminazione attiva della concentrazioni di alcuni inquinanti (in particolare PCDD, PCDF e PCB). L'esposizione umana a queste sostanze, sebbene in base alle valutazioni degli esperti non costituisca rischio in eccesso per la salute, nell'ottica di una completa riapertura del terminal deve essere ridotta il prima possibile e la bonifica, già avviata, deve essere completata. Si sta inoltre proseguendo l'attività di monitoraggio e tale attività sarà estesa anche alle aree già sottoposte a bonifica».

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo