Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Flaminio assaltato da Lotta per la Casa

di Redazione

Disordini, lacrimogeni e incontro con gli Assessori

«Roma non si vende. Casa e reddito per tutti», con questo slogan circa quattrocento manifestanti di Lotta per la casa hanno assaltato la caserma di via Guido Reni, nel quartiere Flaminio. Il tentativo di occupazione è fallito in seguito ad un massiccio intervento delle forze di polizia ed al lancio di lacrimogeni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I manifestanti di Lotta per la casa hanno così voluto rispondere simbolicamente (considerato che la Guido Reni è in disuso – ndr) agli sgomberi eseguiti stamani in via delle Fornaci, a Roma. Dopo esser stati dispersi i dimostranti si sono nuovamente riuniti in corteo in direzione di Piazzale Flaminio, ed hanno ottenuto d'esser ricevuti in Campidoglio dagli Assessori Giovanni Caudo e Daniele Ozzimo, rispettivamente preposti all'Urbanistica e alle Politiche Abitative. L'incotro si sta svolgendo in queste ore.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento