Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Ottobre 2020

Pubblicato il

Formaggio killer: è psicosi a Rieti

di Redazione

Morto un 74enne per una intossicazione alimentare. Altre 3 persone sono in gravi condizioni

E' psicosi per i formaggi contaminati che avrebbero causato la morte di un 74enne di Poggio Mirteto mentre altre tre persone risultano gravemente intossicate.
Comune denominatore l'aver ingerito ricotta e altri latticini prodotti da una nota azienda locale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’anziano sarebbe deceduto a causa della listeriosi, malattia infettiva che si contrae solitamente ingerendo alimenti contaminati dalla “listeria monocytogenes”,e cioè un batterio che si può trovare nei cibi crudi.
I figli dell'uomo deceduto hanno immediatamente presentato una denuncia alla procura della Repubblica di Rieti che sul caso ha aperto un fascicolo.

Intanto la Asl rassicura: "il batterio che ha provocato la morte dell'anziano di Poggio Mirteto non è contagioso".
Ma a Rieti e dintorni è già psicosi da formaggi contaminati.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento