Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Dicembre 2022

Pubblicato il

Formia, capotreno picchiato: arrestato 65enne

di Redazione
L'uomo si era rifiutato di esibire il biglietto. Tempestivo intervento dei Carabinieri

Incredibile episodio accaduto nelle prime ore del mattino su un treno della linea Formia-Roma Termini. Un 65enne originario della provincia di Reggio Calabria e già noto alle Forze dell’ ordine ha avuto un raptus di follia quando il capotreno gli ha chiesto di esibire il titolo di viaggio. Il malcapitato è stato colpito a calci e pugni.

Fortunatamente, il tempestivo intervento dei Carabinieri ha evitato conseguenze peggiori. Il 65enne è stato bloccato e tratto in arresto. Ora dovrà difendersi dalle accuse di violenza, oltraggio a pubblico ufficiale e interruzione del servizio pubblico.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo