Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Agosto 2020

Pubblicato il

Friedkin fa sul serio: contatti in corso con Pallotta per il cambio di proprietà

di Redazione

La trattativa è in corso da circa un mese, Pallotta dovrebbe rimanere nel club seppur con un ruolo dimensionato

Tra la Roma e Friedkin l'interesse è reciproco e concreto. La trattativa tra il club giallorosso e il colosso americano è già avviata, anche se non è ancora del tutto chiaro in quali modalità l'accordo giungerà a conclusione.
Quel che sembra certo, in ogni caso, è che Pallotta non sia più così inamovibile al timone del club. L'attuale presidente della Roma sarebbe infatti sempre più scoraggiato da un rapporto sempre più ai ferri corti con la piazza, oltre che dalle eccessive lungaggini nella questione Stadio. Il magnate nativo di Boston è da tempo in cerca di investitori che possano affiancarlo (più che sostituirlo), in modo da poter acquisire una maggiore stabilità a livello societario e rafforzare la propria posizione nel percorso che porterà alla costruzione del nuovo Stadio (tappa fondamentale nello sviluppo del club).
L'interesse del gruppo Friedkin arriva dunque in maniera provvidenziale, considerato il valore aggiunto che potrebbe portare dal punto di vista immobiliare e dello sviluppo "turistico", settori nei quali il gruppo è leader.
La soluzione che sembra più probabile è dunque quella che porterà Pallotta a rimanere all'interno della società,su espressa richiesta di Friedkin, il quale dovrebbe rilevare la maggioranza delle azioni.
Rispetto agli 800 milioni circa che sono stati stimati come valore del club, Friedkin dovrebbe quindi sborsarne intorno ai 400.
Tale integrazione tra vecchi e nuovi investitori, lascerebbe dunque i vari Fienga e Petrachi ai rispettivi posti sicuramente durante l'arco della stagione in corso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Proprio in relazione a queste voci, la Roma ha diramato una nota ufficiale:
Roma, 20 novembre 2019 – Su richiesta di CONSOB, con riferimento ad alcune indiscrezioni apparse in data odierna sugli organi di stampa in relazione ad una possibile acquisizione delle partecipazioni di A.S. Roma S.p.A. da parte di potenziali investitori, AS ROMA SPV LLC, società che detiene il controllo indiretto di A.S. ROMA S.p.A. tramite la sua controllata NEEP ROMA HOLDING S.p.A, informa che sono in corso dei contatti preliminari con potenziali investitori al fine di permettere loro di valutare l’opportunità di un possibile investimento in AS ROMA SPV LLC. In caso di perfezionamento di accordi aventi ad oggetto il trasferimento delle partecipazioni detenute in A.S. Roma S.p.A., AS ROMA SPV LLC fornirà adeguata informativa al Mercato nei termini di legge.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi