Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Novembre 2022

Pubblicato il

Frosinone, all’ergastolo da 25 anni si laurea per la terza volta

di Redazione
Dario Troni, da 25 anni rinchiuso nel carecere di Paliano, si laurea per la terza volta con 110 e lode

Dario Troni,  43 anni, in carcere da 25, si è laureato in Scienze della Comunicazione con il massimo dei voti, 110  e lode. Per il detenuto si tratta addirittura della terza laurea conseguita da quando si trova rinchiuso in carcere per scontare una condanna all' ergastolo per duplice omicidio. Il sig. Troni infatti ha un ricco curriculum universitario, visto che da detenuto ha già "conquistato" negli anni passati una laurea in Economia e Commercio e una in Scienze Politiche. Tutte con il massimo dei voti. Ed ora è dottore anche in Scienze della Comunicazione. Troni  ha discusso la tesi intitolata "Comunicazione e socializzazione in carcere" in videoconferenza dalla casa circondariale di Paliano, in provincia di Frosinone.
  
"È l' ennesima conferma, ove ce ne fosse bisogno, che la criminalità si combatte anche con la cultura e l'istruzione", ha detto Angiolo Marroni, garante dei detenuti del Lazio, che ha aggiunto: "Abbiamo deciso di rendere nota la sua storia perché è una vicenda unica. Per i gravi fatti in cui è stato implicato, ha trascorso più di venti anni in carcere e davanti a sé non ha un futuro certo ma solo il ’fine pena mai’ ”.

Di fronte a tale prospettiva – continua Marroni – ha deciso di non abbandonarsi alla disperazione della cella ma ha visto nello studio l’occasione di riscatto sociale. Noi abbiamo investito molto sui percorsi scolastici in carcereOggi sono 120 i detenuti che, nel Lazio, frequentano l'Università. Nel 2005, i detenuti universitari nel Lazio erano appena 17".

 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo