28 Febbraio 2021

Pubblicato il

Frosinone Calcio: al Franco Ossola per continuare a sognare

di Redazione

Stasera a Varese il Frosinone di Stellone non potrà sbagliare la partita della verità nel posticipo della 32ª di Serie B

Ore 20.30, posticipo del lunedì della 32esima giornata di Serie A. Al Franco Ossola di Varese andrà in scena la sfida della verità tra i padroni di casa, guidati da Stefano Bettinelli e il Frosinone di Stellone.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Due squadre profondamente diverse, che giocano due tipologie di calcio differenti. I lombardi cercano di contenere gli avversari e colpire in contropiede, mentre i ciociari sono soliti fare la partita e dare spettacolo. Situazioni di classifica molto diverse tra loro. Il Varese vive sospeso tra la penalizzazione e la salvezza, quasi utopica arrivati a questo punto della stagione. I canarini sognano di arrivare in Serie A direttamente, ma sperano nei play-off, sempre più alla portata.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Troveremo un ambiente caldissimo, voglioso di rivalsa. Dovremmo essere bravi a capire quando soffrire e quando controbattere. Sarà una sfida delicata, ma noi ci crediamo. Voglio un grande Frosinone” . Queste le parole di Stellone nella conferenza di presentazione al match. Pochi i dubbi di formazione per l’allenatore dei ciociari: a guidare l’attacco il solito Dionisi, bomber e trascinatore della squadra.

Bettinelli, dal canto suo, dovrà affrontare questa sfida nel migliore dei modi, pur privo di Neto Pereira: le chiavi dell’attacco saranno tutte nelle mani di Miracoli.

Con 27 punti nell’iridata per il Varese sembra essere l’ultima chiamata. Sono 48 i punti del Frosinone, che con una vittoria volerebbe al quarto posto in Calssifica, a meno due dal secondo posto. Sognare non costa nulla. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento