07 Marzo 2021

Pubblicato il

Frosinone Calcio: al Picchi per il secondo posto

di Redazione

La squadra di Stellone si gioca tantissimo contro il Livorno di Panucci, in una sfida al sapore d’alta calssifica

Ore 15. All’Armando Picchi di Livorno andrà in scena il match tra i padroni di casa, guidati da Panucci e il Frosinone di Roberto Stellone. I ciociari sono alla ricerca di una vittoria che li proietterebbero soli al secondo posto dell’iridata, mentre i toscani cercano una vittoria al sapore di play-off, obiettivo minimo stagionale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Panucci dovrà, per forza di cose, ovviare ai molti problemi difensivi della sua squadra, oltre che caratteriali. I toscani, infatti, peccano di continuità e il loro gioco è tutt’altro che fluido. Una difesa perforabile, un centrocampo di grande esperienza, con il capitano Luci in cabina di regia e un attacco da non sottovalutare, che dovrebbe essere composto da Siligardi e uno tra Galabinov, in vantaggio, e Vantaggiato. Il Frosinone, dal canto suo, si presenterà con un grande ex, Dionisi, trascinatore dei ciociari in questa stagione, che farà coppia con uno tra Ciofani e Lupoli in attacco.

“Manteniamo i piedi per terra, ma allo stesso tempo voglio ambizione da parte dei miei. Sarà una sfida difficile contro una delle squadre più forti di questo campionato, ma siamo pronti. Affrontiamo partita dopo partita e vediamo cosa succede”. Carica così i suoi, Roberto Stellone alla viglia del match, nella consieta conferenza stampa di presentazione. Una sfida che segnerà il destino di entrambe le squadre, anche se a rischiare di più è sicuramente la formazione di casa, obbligata a vincere.

La Serie A attende fiduciosa chi, oltre al Carpi, sarà la nuova protagonista. Frosinone, se ci sei batti un colpo.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento