Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Agosto 2021

Pubblicato il

Frosinone Calcio – AS Roma: le pagelle del match

di Redazione
I giallorossi di Garcia vincono 2-0 sul campo dei ciociari. Al Matusa decidono Iago Falque e Iturbe

Una buona Roma porta a casa altri tre punti e vola a 7. Già in crisi il Frosinone di Stellone fermo a 0. Iago e Iturbe firmano le reti giallorossi allo scadere, rispettivamente, del primo e del secondo tempo.

SZCZESNY 6.5– Non molti interventi per il portiere polacco. Una parata decisiva su Tonev e un paio in scioltezza. Certezza.

FLORENZI 7– Il migliore in campo. Spinge, crea pericoli e colpisce una bellissima traversa. Incontenibile.

Vuoi la tua pubblicità qui?

MANOLAS 6.5- Una sicurezza il difensore greco: non sbaglia praticamente nulla.

RUDIGER 6– Esordio non convincente al massimo, ma lavora di fisico e tiene botta.

DIGNE 6,5– Spinge anche lui tantissimo. Crea superiorità e serve l'assist vincente a Iago. In crescite.

DE ROSSI 6– Ordinaria amministrazione per il centrocampista giallorosso.

KEITA 6– Non fatica a gestire il centrocampo della Roma. Passaggi semplici, geometrie fluide e tanta intelligenza tattica.

GERVINHO 5,5– Luci e ombre. Non benissimo: si vede a sprazzi.

TOTTI 5.5- Non la migliore serata del capitano della Roma: qualche invenzione e poco altro.

IAGO 6,5- Non si vede moltissimo, ma segna un gol da bomber vero.

DZEKO 5,5- Si mangia un paio di gol facili, non degni del suo nome. Esce nella ripresa in vista del Barcellona.

NAINGGOLAN 6- Regala sostanza al centrocampo giallorosso. Corre tanto e si fa vedere spesso in aiuto ai compagni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

SALAH 6- Qualche discesa delle sue e tanta quantità.

ITURBE 6,5– Sigla il gol del 2-0 allo scadere e si prende una bella rivincita.

GARCIA 7- Mette in campo una buona Roma e azzecca tutti i cambi. Buon comandante in capo.

FROSINONE

LEALI 6– Non può nulla sui gol della Roma. Qualche buona uscita e poco altro.

ROSI 6– La quantità è il suo forte, non la qualità. Spinge tanto ma concretizza poco.

DIAKITE 5- Sbaglia troppo in una zona nevralgica del campo.

BLANCHARD 5,5– Leggermente meglio del compagno di squadra.

PAVLOVIC 5– Un corpo estraneo per questo Frosinone.

TONEV 6- Sicuramente una prova sufficiente. Si rende pericoloso più volte.

CHIBSAH 5– Tantissimi palloni buttati e poco lucidità. Da rivedere.

GUCHER S.V.– Esce dopo poco per infortunio.

SODDIMO 5– Si vede pochissimo dalla sua parte. Lavoro sporco, ma non basta.

DIONISI 5– Da lui ci si aspetta di più. Dovrebbe essere l'uomo di maggiore qualità.

CIOFANI 5- Tocca pochissimi palloni. Sfiora il gol di testa. Ma dovrebbe fare di più per farsi vedere.

SAMMARCO 5,5- Entra a freddo in gara. Si vede poco.

VERDE 6– Porta freschezza sulle corsie esterne, ma forse entra tardi e non può imprimere ritmo al match.

STELLONE 5- Il Frosinone ha bisogno di uno scossone: così non si va da nessuna parte. E lui può darlo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento