04 Marzo 2021

Pubblicato il

Frosinone Calcio: impresa al Massimino

di Redazione

Il Frosinone di Stellone batte per 2-1 il Catania e vede avvicinarsi i play-off, sognando la Serie A

Un grandissimo Frosinone si impone per 2-1 al Massimino di Catania, compiendo una grandissima rimonta in soli 9’ di gioco. Partita subito in salita per i ciociari con un Catania che nei primi minuti di gioco sembra essere in gran giornata. Gli etnei sfiorano più volte il gol, ma la difesa capitolina regge. Al 45’ arriva, però, il gol del vantaggio etneo: Mazzotta scappa sulla sinistra, mette in mezzo e Castro con un sinistro al volo insacca. Esplode il Massimino. Il Frosinone sembra dover cadere sotto i colpi dei ragazzi di Marcolin, ma fortunatamente arriva l’intervallo. I ragazzi di Stellone rientrano in campo con un atteggiamento completamente diverso e il Catania scompare. Al 57’ arriva il pareggio di Dionisi con un preciso diagonale dall’interno dell’area di rigore. Al 64’ entra Ciofani e cambia nuovamente la partita: il bomber ciociaro al 66’ lascia sul posto un uomo, si presenta tutto solo davanti a Gillet e lo fredda. Stellone esplode tutta la sua gioia. Poi tanto nervosismo da parte dei padroni di casa, tanti episodi e il cuore Frosinone. Alla fine è 2-1 ospite, risultato che sa d’impresa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una vittoria fondamentale, importantissima. Tre punti che hanno il sapore di rivalsa per gli uomini di Stellone. Nel secondo tempo si è visto il Frosinone del girone d’andata, spavaldo, che gioca un gran calcio e con giocatori di assoluto livello. Dovesse essere questo il life motiv delle ultime giornate, la Serie A diventerebbe un obiettivo reale. Il Catania resta fermo a 28 in Classifica e le ombre della Lega Pro spaventano e non poco. I ciociari, invece, volano a 44. Il Frosinone c’è.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento