18 Ottobre 2021

Pubblicato il

Frosinone, perseguita la ex che lo aveva lasciato per un altro

di Redazione
Un 46enne rinviato a giudizio per le minacce a una 48enne, che aveva interrotto la loro relazione in quanto innamorata di un altro uomo

La loro relazione era terminata a causa di un altro uomo, del quale lei si era innamorata. Questo amaro epilogo non è stato mai digerito dall'ex compagno, che ha iniziato a mettere in atto comportamenti di stalking. I fatti – riportati dal sito tg24.info – sono accaduti a Frosinone, dove una donna 48enne titolare di un negozio situato in periferia doveva fare i conti con il rancore del suo ex, un 46enne anche egli di Frosinone.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'uomo, dopo essere stato lasciato, ha iniziato a tempestare la donna di telefonate, dai toni peraltro minacciosi. Spesso le minacce avvenivano anche di persona, con il 46enne che si appostava sotto casa della ex compagna. Alla fine la commerciante aveva deciso di rivolgersi al suo legale. Alla luce dei vari indizi di colpevolezza emersi, l'uomo è stato rinviato a giudizio e ora rischia anche di dover corrispondere un risarcimento danni  per gli insulti rivolti alla ex, avendo essa intenzione di procedere in separata sede al fine di regolare anche questa situazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo