25 Ottobre 2021

Pubblicato il

Frosinone, rapina al Tuodì: arrestato 69enne di Alatri

di Redazione
L'uomo aveva fatto irruzione armato di taglierino e aveva portato via 200 euro. L'intervento della vicedirettrice ha propiziato l'arresto

E' un 69enne pensionato di Alatri ma residente a Frosinone l'autore della rapina avvenuta nella giornata di ieri al Tuodì del capoluogo ciociaro, situato in via Armando Fabi. L'uomo – riferisce il sito teleuniverso.it – aveva fatto irruzione a volto coperto e armato di taglierino, con il quale aveva minacciato i dipendenti, riuscendo a farsi consegnare 200 euro. Il 69enne, incensurato, si era subito dato alla fuga, raggiungendo l'auto che aveva parcheggiato nelle vicinanze.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ma in quei momenti concitati l'uomo si era accorto che la vicedirettrice del supermercato aveva fotografato la targa dell'auto, con l'intento di comunicarla ai Carabinieri. Il ladro si è così avventato su di lei, nel tentativo di sottrarle il cellulare.

Ma, sfortunatamente per lui, la donna era riuscita a chiamare i Carabinieri, che così sono tempestivamente giunti sul posto e hanno bloccato il 69enne, traendolo in arresto. L'uomo si trova agli arresti domiciliari, mentre la refurtiva è stata restituita al supermercato.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo