Indagine

Viabilità Frosinone-Sora, inchiesta: troppi incidenti e morti

Il tratto Frosinone-Sora sotto inchiesta. Nel mirino i lavori di drenaggio delle acque piovane.

Inchiesta

A presentare la denuncia sono stati i familiari di Alessandro Dalla Valle, che nel 2021 ha perso la vita nel tratto che attraversa il comune di Veroli. Era un giovane marito e padre residente a Sora. Ha perso il controllo della macchina la mattina del 29 Novembre 2021 andando a finire contro un palo di illuminazione in ferro infisso su di un manufatto in cemento, posto oltre il margine destro del canale per lo scolo delle acque. Stava percorrendo la superstrada Frosinone-Sora, direzione Sora. Pioveva e, in corrispondenza dell’area di servizio Veroli Est, l’auto ha effettuato una deviazione verso destra andando a sbattere violentemente contro il palo. Pochi giorni dopo la sua morte, si è verificato un altro incidente stradale nello stesso punto. Gli accertamenti eseguiti hanno dimostrato che le modalità dell’accaduto corrispondevano con quelle dell’incidente di Alessandro Dalla Valle. La famiglia di quest’ultimo chiede quindi chiarezza e giustizia anche per tutte le persone che nel corso di due decenni hanno perso la vita nello stesso punto e con le stesse modalità.

Il pericolo Frosinone-Sora

Nell’identico punto si sono verificati almeno 12 incidenti in dieci anni. La procura di Frosinone ha così aperto un’indagine. Da troppi anni i pochi chilometri seminano paura e dolore e le Istituzioni rispondono solo con indifferenza. La maggior parte degli incidenti accaduti nel tratto in questione hanno un elemento in comune: la pioggia. Gli accertamenti svolti hanno fatto emergere un fattore ancora da dimostrare del tutto. Probabilmente nel tratto di strada si crea un flusso d’acqua che scorre prevalentemente sulla corsia di sinistra, di sorpasso, che va poi a spargersi anche nella parte destra della strada. Questo dimostrerebbe l’inspiegabile perdita del controllo dei conducenti. A tal proposito, il personale Anas ha disposto l’apposizione di segnaletica di pericolo e di limitazione di velocità.

Probabili cause

Dopo così tanti incidenti il tratto Frosinone-Sora è stato oggetto di intervento. Non si sa con esattezza la causa degli incidenti. Potrebbe essere dovuta al fatto che con una pioggia intensa si crei un anomalo deflusso delle acque e questo impedisce il conducente a controllare il veicolo. Potrebbe essere una responsabilità dell’Ente proprietario della strada che ha omesso controlli e manutenzione. A prescindere, la famiglia del giovane Dalla Valle, affidatasi all’avvocato Fabio Padovani, vuole risposte. I tecnici e i consulenti si occuperanno di ricostruire e risalire alla vera causa della morte del giovane padre.