Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Novembre 2020

Pubblicato il

Garcia: “Senza Totti sarà una Roma diversa”

di Redazione

Il tecnico giallorosso spera in un miracolo di Gervinho e ricorda: "L'Udinese in casa è forte"

La Roma si prepara alla trasferta di Udine senza poter contare su due giocatori che sono stati sin qui decisivi per la conquista della vetta della classifica: Totti e Gervinho.
Rudi Garcia non nasconde il rammarico per la doppia pesante assenza: "E' vero che abbiamo perso il capitano e quando una squadra perde il suo migliore giocatore non è una buona notizia, ma abbiamo dimostrato che siamo un gruppo forte e unito. Saremo una squadra differente, però spero che saremo anche una squadra forte.
Sulle alternative cerca di confondere un pò le acque: "Le soluzioni per me sono Marquino, Borriello e Ljajic. Possiamo mettere anche Pjanic più alto".
Il tecnico giallorosso invita, tuttavia, ad avere grande considerazione soprattutto dell'avversario: "A Udine è sempre difficile, loro in casa è da tanto che non perdono. Ho soluzioni per mettere in campo la migliore squadra e andiamo a Udine per vincere, come sempre".
Sull'ivoriano Garcia fa capire, infine, di avere ancora delle speranze sul suo recupero anche solo per la panchina: "Non è ancora al 100%, spero che domani avremo risposte migliori. Domenica la panchina sarà più giovane, ma Ricci e Caprari sono pronti e per loro è sempre il momento per entrare".
La Roma vola ad Udine per la prova del nove: riuscire a vincere anche senza il suo capitano.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento