Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2021

Pubblicato il

Gdf Tarquinia sequestra 2000 maschere di Carnevale

di Redazione
Erano prive dei requisiti comunitari minimi di conformità

A finire nel mirino dei Finanzieri della tenenza di Tarquinia sono stati costumi, maschere e accessori da trucco carnevaleschi privi dei requisiti comunitari minimi di conformità, posti in vendita da commercianti nazionali e stranieri senza fornire alcuna sicurezza agli acquirenti e soprattutto agli utilizzatori, tutti prevalentemente di minore età.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'attenta e meticolosa attivita' di controllo economico del territorio condotta dai militari del Corpo si è concentrata soprattutto su bazar, empori e cartolerie della Tuscia. Tarquinia, Tuscania, Canino e Ischia di Castro: questi i Paesi della provincia dove sono stati sottoposti a sequestro articoli privi di marchio Ce e di ogni altra indicazione prevista dalla normativa nazionale e comunitaria in materia di giocattoli, per un totale di 2.250 pezzi.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo