Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Settembre 2020

Pubblicato il

Gelato che passione

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

Appena arrivano i primi caldi, la cosa che di solito desideriamo di più per rinfrescarci è mangiare un bel gelato. Ebbene ci sono alcune cose da sapere prima di gustare in tranquillità un buon gelato.
I gelati vengono preparati con il latte anche condensato o in polvere, con panna, uova (spesso congelate) e zucchero.
Al composto di base si aggiungono, a seconda del gusto che si vuole ottenere, ingredienti diversi, come frutta, cacao, o altro.
Il gelato industriale contiene più aria, quasi fino all’ottanta per cento, sono inoltre permessi stabilizzanti ed emulsionanti così da permettere che si mantenga senza guastarsi, sono inoltre previsti degli antibatterici, per impedire lo sviluppo di batteri. Il gelato artigianale a casa, può essere conservato nel congelatore, ad almeno 15 gradi solo per una settimana, quello industriale fino alla data di scadenza. Se nel gelato notate mescolanza di colori o alterazioni della forma, vuol dire che è stata interrotta la catena del freddo. Va tenuto poi presente che un gelato ad esempio, al gusto di frutta ne contiene una minima dose o è addirittura aromatizzato. Invece un gelato alla frutta, ne ha una percentuale non inferiore al 15%. Il gelato industriale deve riportare un'etichetta, in modo da poter controllare l’impiego di additivi e di grassi vegetali come olio di palma e di cocco. Un buon gelato in ogni caso, deve essere soffice e cremoso e non deve presentare ghiaccio o colorazioni artificiali.
Spero di avervi messo un po’ in guardia, ma solo per fare più attenzione a ciò che mangiamo e non per togliervi la voglia di mangiare un bel gelato.
Ed ora è il consueto momento della mia ricetta facile facile.

Vuoi la tua pubblicità qui?

FRAPPE' AL CIOCCOLATO

INGREDIENTI: 750 ml di latte, ½ vasetto di crema al cioccolato e nocciole, 4 palline di gelato al cioccolato, panna montata e cioccolato grattugiato.

Versate nel frullatore il latte, la crema al cioccolato e nocciole, e il gelato al cioccolato.
Azionate il frullatore amalgamando bene il tutto. Versate poi il frappè in bicchieri alti, agiungete una spruzzata di panna montata e un pizzico di cioccolato grattugiato, poi servite subito a tavola, e buon appetito. Visto? Veloce, veloce.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento