Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Ottobre 2020

Pubblicato il

Gemme dell’impressionismo

di Redazione

La mostra, in corso, durerà fino al 23 febbraio 2014 al Museo dell'Ara Pacis

Fu uno scambio di lettere tra il presidente degli stati Uniti Franklin D. Roosevelt e il magnate e collezionista d'arte Andrew W. Mellon a dare il via nel dicembre 1936, all'affascinante storia della National Gallery of Art di Washington.

Mellon scriveva al Presidente per offrire la sua straordinaria collezione d'arte allo stato americano e dopo soli quattro giorni Roosevelt rispondeva dichiarandosi felice per l'eccezionale proposta. L'anno successivo cominciarono i lavori e, nonostante la morte di Mellon nello stesso anno, proseguirono ininterrottamente fino all'inaugurazione nel 1941. Da allora la collezione originaria fu ampliata da altre donazioni private e dall'opera dei due figli di Mellon: Alisa Mellon Bruce (1901 – 1969) e Paul Mellon (1907 – 1999).

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel 1978 veniva trasferita nell'ala al piano terra del Palazzo Est anche la preziosa collezione impressionista e post – impressionista, che fino allora Alisa e Paul avevano conservato nelle proprie abitazioni private. Da Sisley, Manet e Cézanne, a Bonnard, Vuillard e Renoir, la collezione comprende capolavori che raccontano l'ispirata innovazione nel colore, nel tocco e nella composizione, che ha reso la pittura francese di fine '800 uno dei momenti fondamentali della storia dell'arte.

Il Museo dell'Ara Pacis è l'unica tappa europea del tour che porterà la collezione impressionista e post – impressionista per la prima volta fuori dalle sale della National Gallery of Art di Washington.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La mostra "Gemme dell'Impressionismo", Dipinti della National Gallery of art di Washington, da Monet a Renoir, da Van Gogh a Bonnard è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dalla N.G. of Art di Washington e organizzata da Zètema Progetto Cultura.

La mostra, in corso, durerà fino al 23 febbraio 2014.

Il Museo dell'Ara Pacis è in Lungotevere Augusta.
Orari: mar – dom 9/19 ( ultimo ingresso ore 18 ).
Biglietti: Solo mostra – intero 10,00 euro, ridotto 8,00 euro.
Integrato museo + mostra – intero 16,00 euro, ridotto 12,00 euro.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento