Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Luglio 2021

Pubblicato il

Genzano: da lunedì gli autobus verso Velletri cambiano percorso

di Redazione

I mezzi Cotral da Roma, Frascati, Torvaianica e dalla Stazione ferroviaria di Santa Palomba transiterà sulla tangenziale

Da lunedì 31 agosto entrerà in vigore la riorganizzazione del servizio di trasporto pubblico locale lungo la direttrice Appia, condivisa con il Cotral dai Sindaci di Genzano, Ariccia, Albano, Lanuvio, Nemi e Castel Gandolfo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dalla prossima settimana, infatti, tutti i mezzi che viaggiano in direzione sud provenienti da Roma, Frascati, Torvaianica e dalla Stazione ferroviaria di Santa Palomba, anziché transitare sul tratto interno della via Appia (da viale Fratelli Rosselli a via Unione Sovietica), da via Achille Grandi svolteranno su via Carlo Alberto Dalla Chiesa, percorreranno via Enrico Berlinguer, via Riccardo Lombardi, via Luigi Longo e via Emilia Romagna per riprendere infine il normale percorso su via Appia. A fronte delle fermate soppresse in corso Gramsci, piazza IV Novembre, viale Matteotti e via Unione Sovietica, sei sono nuove fermate andranno ad integrare quelle già presenti sul percorso: due in via Achille Grandi (Ospedale civile e scuola Vailati), due in via Gen. Alberto Dalla Chiesa (distributore e Stazione Carabinieri), una in via Enrico Berlinguer (all’altezza del civico 2), una in via Riccardo Lombardi (civico 2/4), una in via Luigi Longo (civico 51) e tre in via Emilia Romagna (civ. 78, 102 e incrocio via del Lavoro). Invariate resteranno invece tutte le corse scolastiche in partenza da Genzano e le tratte con capolinea a Genzano di Roma dei mezzi diretti a Velletri, Nemi e Lanuvio, così come potrà transitare sul corso in entrambe le direzioni la navetta STL che collega Genzano ad Albano.

“Con la nuova viabilità verrà ridotto di circa ottanta unità al giorno il passaggio di mezzi pesanti su tutto il tratto interno della via Appia, mantenendo integro il livello del servizio di trasporto pubblico. È una scelta importante – ha detto il Sindaco di Genzano Flavio Gabbarini – che si inserisce in un’ottica più ampia finalizzata alla riduzione e alla fluidificazione del traffico veicolare in area urbana, che permetterà di garantire una maggiore sicurezza ai pedoni e una migliore circolazione stradale, oltreché una riduzione degli inquinanti atmosferici e dei livelli di inquinamento acustico nel centro della città. Un altro piccolo passo – ha concluso Gabbarini – per la costruzione di una città più vivibile”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento