Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Ottobre 2020

Pubblicato il

Giornata ecologica del 7 aprile

di Redazione

Presentazione nelle scuole di Sermoneta

Sermoneta si prepara alla terza “Giornata ecologica”, in programma domenica 7 aprile per tutta la mattinata, a cui prenderanno parte le associazioni ambientaliste, i Comitati di borgata, le associazioni giovanili, la Protezione Civile, l’Associazione Nazionale Carabinieri e naturalmente le scuole di Sermoneta.
Per spiegare l’importanza di questo appuntamento, il Sindaco Giuseppina Giovannoli e il delegato all’ambiente Mauro Battisti hanno voluto incontrare gli alunni della Scuola primaria e secondaria di primo grado di Doganella di Ninfa, con una lezione-gioco sull’importanza del rispetto e la cura dell’ambiente in cui viviamo. Puntare sul decoro urbano significa migliorare non solo la qualità della vita, ma anche l’accoglienza all’esterno e consegnare alle future generazioni un ambiente sano.
A questa lezione “ecologica” hanno preso parte anche il delegato alla Pubblica Istruzione Mafalda Cantarelli, la soc. Asa che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti a Sermoneta, che hanno spiegato come i bambini siano i protagonisti attivi per migliorare la raccolta differenziata, produrre meno rifiuti.
Ad introdurre la lezione, la dirigente scolastica vicaria prof. Fallongo. Sono stati distribuiti anche materiali messi a disposizione dall’Arpa Rieti sul tema dei rifiuti sull’importanza di una gestione sana dell’ambiente in cui si vive.
“Quella del 7 aprile – spiega il delegato Mauro Battisti – sarà una giornata importante per Sermoneta, a cui la comunità è chiamata per arginare il malcostume dell’abbandono selvaggio dei rifiuti in strada, una piaga che purtroppo non si riesce a sconfiggere. Da qui l’idea di coinvolgere i piccoli studenti e, con essi, le loro famiglie non solo al rispetto dell’ambiente e al corretto conferimento dei rifiuti, ma anche alla partecipazione alla giornata ecologica”.
L’appuntamento è alle ore 8 di domenica 7 aprile alla tensostruttura di Le Prata, armati di tanta buona volontà. L’Amministrazione metterà a disposizione il materiale per la raccolta.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento